Giovedì, 24 Giugno 2021
Veleni

Scrisse: “La d’Urso deve morire”, decreto penale di condanna per Yari Carrisi

Lo scorso aprile avevano fatto scalpore le dichiarazioni del figlio di Al Bano e Romina Power nei confronti della conduttrice napoletana

"È stato emesso il decreto penale di condanna a carico di Yari Carrisi per aver leso la reputazione e l’onore di Barbara d’Urso”, scrive ll Giornale. Il riferimento è alle dichiarazioni che il figlio di Al Bano e Romina Power scrisse nei mesi scorsi su Barbara d'Urso. 

I fatti risalgono allo scorso aprile, durante il lockdown. Il figlio di Al Bano e Romina Power aveva scritto in una storia su Instagram “La Durso (sic, ndr) deve morire”. Di fronte alle polemiche che quell’uscita aveva immediatamente suscitato, Yari Carrisi però aveva ribadito, rispondendo ad un commento: “Non auguro il male alle persone ma il bene all’umanità”.

Carrisi era poi tornato sulla questione, dopo essere finito al centro delle polemiche, sottolineando come il suo attacco fosse rivolto in realtà al tipo di programmi presentati dalla conduttrice napoletana e non a Barbara d’Urso in prima persona. “È ovvio che mi riferisco al programma e non alla persona fisica che ha dato il nome al programma. Il tipo di show che non aiuta a vivere meglio ma è cattivo ed ignorante e si approfitta della gente e delle sventure delle persone, ed è ora di relegarlo al passato - aveva detto Carrisi - Da anni si è propagato in tutte le case d'Italia come un virus, ed è ora di chiudere il flusso negativo che emana. Non è mai stata mia intenzione augurare la morte a nessun essere vivente ma esclusivamente augurarmi/ci la fine di un programma che ritengo dannoso".

carisi-2

Yari Carrisi, la ‘precisazione’ dopo gli insulti a Barbara d’Urso (che non resta in silenzio) 

Yari Carrisi vs Barbara dUrso, la replica della conduttrice

All’epoca, Barbara d’Urso aveva replicato condividendo sui social un post di sua sorella Daniela, che scriveva a Carrisi: “Dunque tu, figlio di Al Bano e Romina Power, stai dicendo che mia sorella deve morire? Quindi vuoi che mia sorella muoia? Cioè, le stai augurando la morte???”. 

Ora, alla luce delle novità, la conduttrice non ha replicato direttamente ma si è limitata a condividere su Instagram gli screenshot di alcune testate online che riportavano la notizia del decreto penale di condanna di Yari Carrisi. 

Tutte le notizie di gossip

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scrisse: “La d’Urso deve morire”, decreto penale di condanna per Yari Carrisi

Today è in caricamento