rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Vip

"Otto figli? Il prossimo ti esce malato". Mamma influencer bersaglio degli haters: l'altra faccia dei social

Cattiverie continue, soprattutto rivolte ai figli, Giorgia Mosca, meglio conosciuta come 6voltemamma si lascia andare ad uno sfogo sferrando una stoccata anche alle colleghe mammine

Giorgia Mosca è diventata mamma che era ancora una ragazzina, con il fidanzatino Mirco è stata catapultata in fretta nel mondo degli adulti ma è stata anche capace di ritagliarsi i suoi spazi e crearsi una famiglia che oggi conta 8 figli, tutti minorenni: la più grande è Giulia e ha 16 anni, il più piccolo è Matteo e non ha nemmeno un anno.

È approdata sui social raccontandosi. Ha aperto un profilo Instagram con il nome di 6voltemamma, perchè all'epoca ne aveva 6 di figli (oggi sono diventati 8), e attraverso video e dirette ha condiviso gioie e dolori dell'essere mamma, dell'essere faro di una famiglia numerosa, senza troppi grilli per la testa. Il suo modo di porsi così schietto ma anche genuino, a volte giudicato troppo diretto, l'hanno fatta diventare la mamma della porta accanto e giorno dopo giorno è diventata un riferimento anche per tante mamme che cercano un confronto nel mondo virtuale. Oggi l'accounto 6voltemamma conta 175mila followers ma è anche bersaglio di tanti haters che la tempestano di messaggi carichi di cattiveria, soprattutto nei confronti dei figli: c'è chi li giudica per il loro aspetto estetico e chi è spietato e gli augura del male.

L'ultimo, solo in ordine cronologico è di un utente che le scrive: "Finalmente hai capito che devi finirla di fare figli, il prossimo ti esce proprio malato!!!" Parole che feriscono come lame soprattutto se la mamma in questione sta attraversando un momento molto delicato con l'ultimo degli 8 figli, Matteo, nato con un problema ai reni. E se tante mamme le infondono coraggio, c'è anche chi le invia questi messaggi così crudeli: "Sono stanca delle cattiverie - scrive Giorgia sui social - Dovrebbero sistemare questa cosa dei profili fake facendo inserire un documento d'identià per avere un profilo così passerebbe la voglia di mandare questi messaggi!".

Al tempo stesso però, Giorgia fa una riflessione: "Dietro un profilo fake c'è una persona sempre e comunque. Io non ne ho uno, non l'ho mai voluto. Se devo dire una cosa la dico e me ne assumo le responsabilità! Invece qui quasi tutti ce l'hanno soprattutto chi ci lavora...per spiare quello che va meglio di te, o quello con cui hai discusso, sapere cosa fa cosa dice quello che non sopporti o semplicemnte un profilo da cui prendere spunto o per curiosità e basta....Se sapeste cosa c'è dietro il mondo delle mammine su Ig vi verrebbe la pelle d'oca a leggere certe cattiverie...e solitamente proprio da chi non direste mai!...Io sono convita che tutto torna, la ruota gira...".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Otto figli? Il prossimo ti esce malato". Mamma influencer bersaglio degli haters: l'altra faccia dei social

Today è in caricamento