rotate-mobile
Lunedì, 27 Maggio 2024

Addio alla scrittrice Michela Murgia, aveva 51 anni

Era malata da tempo, il cordoglio unanime e l'affetto dei lettori

Roma, 11 ago. (askanews) - Si è spenta a Roma a 51 anni la scrittrice Michela Murgia. Era malata da tempo e lo scorso maggio in un'intervista al Corriere della Sera aveva annunciato di essere affetta da un tumore al rene al quarto stadio, con metastasi.

Era nata a Cabras, in Sardegna, nel 1972. Tra i suoi successi letterari il romanzo "Accabadora" del 2009, con cui vinse il premio Dessì, il Super Mondello e il Campiello. Tra i libri più noti anche "Tre ciotole" e "Istruzioni per diventare fascisti".

Attivista, femminista, a luglio scorso aveva sposato civilmente Lorenzo Terenzi, di sedici anni più giovane. La scrittrice aveva sottolineato la necessità di vedere garantiti i diritti al compagno e a quella che lei definiva la sua 'famiglia queer' allargata. Unanime il cordoglio dal mondo della politica, della cultura, di tanti lettori. Sui social la casa editrice Mondadori ha pubblicato una sua foto con un cuore e scritto "Ciao Michela".

Si parla di

Video popolari

Addio alla scrittrice Michela Murgia, aveva 51 anni

Today è in caricamento