rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Vip

"Se prendi un pugno non è mai per caso", l'ex tronista Giorgio Alfieri contro Facchinetti

L'ex tronista ha accusato il manager di essersela cercata

Dopo la notizia dell'aggressione subita da Francesco Facchinetti, in moli hanno voluto esprimere la propria opinione sull'accaduto.

Dalla ex Alessia Marcuzzi all'ex tronista Giorgio Alfieri che, attraverso ai social ha voluto dire la sua: "Non istigo alla violenza. Sono contrario!! É per questo motivo che non parto da Milano per andare a rompere le palle ad uno che di mestiere massacra le persone in una gabbia di metallo. Facchinetti avrebbe potuto passare la serata in altri 10mila modi (Se prendi un pugno non è mai per caso".

Parole dure che lasciano intendere come per Alfieri, Facchinetti "se la sia cercata". Il manager (figlio dei Pooh), a bocce ferme, ha in parte dato ragione alle parole dell'ex tronista dichiarando che: "Se potessi avere la macchina di Back To The Future tornerei indietro nel tempo a quel sabato, due giorni fa, non andrei lì". Ora sarà la giustizia a fare il suo corso.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Se prendi un pugno non è mai per caso", l'ex tronista Giorgio Alfieri contro Facchinetti

Today è in caricamento