rotate-mobile
Martedì, 17 Maggio 2022
Vip

Alda D'Eusanio e il risarcimento record chiesto da Laura Pausini: la verità

La giornalista chiarisce la vicenda. Un anno fa, al Gf Vip, aveva fatto pesanti dichiarazioni sul compagno della cantante

Un milione di euro. Questa la cifra che Laura Pausini avrebbe chiesto ad Alda D'Eusanio come risarcimento per le pesanti (e false) dichiarazioni fatte l'anno scorso al Gf Vip sul compagno Marco Carta. Lo staff della cantante aveva smentito e ora è la giornalista a chiarire la vicenda.

"Lei mi ha querelato" ha spiegato al settimanale Mio, raccontando come sono andare le cose: "Ci stiamo mettendo d'accordo perché lei aveva chiesto un milione per danni ma ci stiamo accordando su cifre molto diverse. Non mi sono inventata questa storia. Non può smentire dal momento che ci sono gli avvocati di mezzo. Quando siamo andati davanti al mediatore e abbiamo chiesto quanto voleva, il suo legale ha risposto: 'Un milione'. Siamo rimasti a bocca aperta - ha continuato -. Se non erro lei stessa aveva fatto un'agenzia in cui diceva che avrebbe chiesto un milione, che avrebbe devoluto alle associazioni contro la violenza sulle donne". 

"Ero depressa"

Ricordando quanto accaduto, Alda D'Eusanio ha parlato apertamente anche del malessere arrivato subito dopo: "Sono stata abbastanza male. La verità è che ero depressa perché la cacciata è stata brutta. Dopo un anno mi sto riprendendo, mi sono aiutata da sola con le mie forze. Sto un po' meglio, però non è stato bello quello che ho passato".

Le dichiarazioni shock al Gf Vip

Le pesanti affermazioni di Alda D'Eusanio erano arrivate nella Casa di Cinecittà una sera, poco prima della diretta. Mentre si preparava, sulle note di 'Strani amori', aveva detto (riferendosi a Laura Pausini): "Questa c'ha uno che la mena, la crocchia in una maniera... Un chitarrista che sta con lei e le ha dato anche un figlio. Pare che la crocchi di botte". La replica della cantante arrivò subito dopo, durissima: "Troviamo assurdo che sia consentito dire cose così false e gravi nell'ambito pubblico e in questo caso di una trasmissione televisiva. Nessuno può permettersi di attribuirci cose che sono lontane anni luce dal nostro modo di vivere, di educare e di rapportarci all'interno della nostra famiglia. E' una cosa molto grave ed insensata e non possiamo fare altro che affidarci alla giustizia, per tutelarci. I ricavati della denuncia saranno devoluti interamente alle associazioni contro la violenza sulle donne". 

Alda D'Eusanio: "Il mio neurologo mi aveva sconsigliato di partecipare al Gf Vip. E aveva ragione"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alda D'Eusanio e il risarcimento record chiesto da Laura Pausini: la verità

Today è in caricamento