rotate-mobile
Sabato, 20 Aprile 2024
Vip

Alessandro e Roberta a Verissimo: "Era la mia calamita" e su Ida: "Un caffè con lei me lo prenderei"

Il cavaliere partenopeo torna da Silvia Toffanin ma questa volta in dolce compagnia. L'ex di Ida Platano racconta l'inizio della sua nuova storia con la dama di Cassino

A pochi giorni dall'uscita di coppia a Uomini e donne, Alessandro Vicinanza e Roberta Di Padua fanno il loro debutto in tv. Complice l'invito di Silvia Toffanin a Verissimo, i due protagonisti del Trono over raccontano di come è cambiata la loro vita dopo la decisione di lasciare lo studio insieme.

"Ce l'ho fatta, lo posso dire?", dichiara timidamente la dama di Cassino, nuova nel salottino di Verissimo, ripercorrendo le tappe del loro percorso a Uomin e donne. "L'ho aspettato per un anno - sottolinea Robera Di Padua - ho provato ad andare avanti ma il pensiero era sempre la". Alessando Vicinanza invece non è nuovo al salottino di Verissimo, c'era già stato sia solo che in compagnia (di Ida Platano) ma oggi si dice sereno: "Sono felicissimo, sono tutto suo", dichiara l'imprenditore salernitano che confessa di aver subito il fascino di Roberta sin dal primo sguardo.

"Lei è stata sempre la mia calamita - ha dichiarato Vicinanza - c'è sempre stata una chimica pazzesca". La dama sottolinea come fosse stata letteralmente travolta non solo dalla bellezza del campano ma anche dalla sua educazione, dalla sua ironia.

Inevitabile il rimando al passato ovvero alla relazione di Alessandro Vicinanza con Ida Platano ma anche dei pesanti confronti di studio tra le dame e il cavaliere e, a sorpresa, Roberta dichiara che un caffè con la tronista se lo prenderebbe quando invece la bresciana dichiarò che mai si vorrebbe trovare in quella situazione.

E fantasticando sul futuro, il cavaliere dichiara: "Un figlio lo vorrei?" sarà la Di Padua la donna giusta?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Alessandro e Roberta a Verissimo: "Era la mia calamita" e su Ida: "Un caffè con lei me lo prenderei"

Today è in caricamento