Amici, Giulia Molino si racconta: “Ho sofferto di anoressia”

La cantante terza classificata nel talent di Canale 5 a cuore aperto con i fan durante una diretta Instagram

Giulia Molino

Giulia Molino si è classificata al terzo posto in un’edizione di ‘Amici’ che resterà alla storia per essere proseguita in un periodo di piena emergenza sanitaria. In questi giorni la cantante si gode il meritato successo attraverso i suoi canali social, unici luoghi seppur virtuali in cui poter interagire con i fan a cui, nel corso di una diretta Instagram, ha raccontato molto di sé, della sua vita professionale, ma anche e soprattutto di quella privata segnata da episodi di bullismo durante l’infanzia e dall’anoressia in seguito.

Amici, Giulia Molino racconta l'anoressia

Giulia Molino ha spiegato come il suo brano ‘Nietzsche’ sia nato proprio dalla volontà di raccontare la sua esperienza per condividerla con il pubblico televisivo: “Nietzsche vuole portare speranza, il messaggio che tutto passa. Mi sentivo l'unica persona a soffrire, mi sentivo sola. Non siete soli. Dovete permettere alle persone che vi amano davvero di starvi accanto, ma dovete decidere voi come rialzarvi”, ha spiegato la 20enne salernitana secondo cui bisognerebbe parlare molto di più di anoressia “perché è un disturbo alimentare molto diffuso”.

Giulia Molino: “Quando ho iniziato a soffrire di anoressia”

Per spiegare ai fan come siano iniziati i suoi disturbi alimentari ,Giulia Molino è tornata alla sua infanzia, quando fu vittima di episodi di bullismo per via del suo peso. Da lì la decisione di iniziare una dieta e, dunque, l’anoressia.

“Alle elementari ero in sovrappeso, poi in terza media decisi di fare una dieta. Paradossalmente ho ricordi più felici del mio periodo in sovrappeso, anche se ero vittima di bullismo. Il mio periodo più triste è legato all'anoressia”, ha confidato Giulia, aggiungendo che per uscirne ha fatto molta leva sulla sua passione per il canto. “Il giorno in cui ho detto basta, ho detto basta perché stavo perdendo anche il canto. Perdendo molto peso e massa muscolare, avevo problemi fisici anche alle corde vocali”, ha spiegato: “Spesso ero afona, non riuscivo ad emettere un suono. Mi sono resa conto che stavo perdendo di vista il sogno di una vita. Affidatevi a una passione, ricordatevi che vivete per amore di quella cosa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Voglio che questo messaggio venga condiviso, che aiuti persone che stanno vivendo quello che ho vissuto io” il desiderio di Giulia.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • SuperEnalotto, vinti 59 milioni di euro nell'estrazione di oggi martedì 7 luglio 2020

  • Coronavirus, in arrivo un altro Dpcm di Conte: ecco le nuove misure dal 14 luglio

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 9 luglio 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 11 luglio 2020

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Mamma controlla il cellulare del figlio e scopre l'orrore: denunciati 20 minorenni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento