Giovedì, 24 Giugno 2021
scossoni social

Andrea Di Carlo denunciato per minacce, poi sui social lascia Arisa

Giornata nera per il manager, protagonista di una bagarre con un giornalista. E dopo qualche ora, su Instagram, l'addio definitivo all'artista con cui voleva convolare a nozze

Andrea Di Carlo, foto @Instagram

Una giornata da dimenticare per Andrea Di Carlo. Il manager dello spettacolo, fidanzato di Arisa - o meglio ex - è stato denunciato dal giornalista Giuseppe Candela per minacce. A darne notizia è il cronista sui social: "Sono stato insultato, offeso e minacciato per un indovinello pubblicato nella rubrica 'A lume di Candela', da cinque anni online su Dagospia". 

Nel post Candela racconta la sua versione: "Qualche giorno fa ho ricevuto una serie di messaggi dal manager televisivo Andrea Di Carlo. Messaggi contenenti insulti, offese e minacce ripetute. Di Carlo mi ha fatto sapere, attraverso il testo e dalla sua viva voce, che se mi fossi occupato ancora di lui avrebbe mandato qualcuno sotto la mia abitazione per farmela pagare". Il pomo della discordia, appunto, un indovinello in cui "il manager si è inspiegabilmente riconosciuto" e che, secondo il giornalista, "non presentava riferimenti diretti o indiretti alla sua persona". "Insulti, offese e minacce che non possono essere giustificate per la loro gravità" scrive ancora Candela, che fa sapere di aver presentato denuncia alla Polizia in attesa che la giustizia faccia il suo corso. 

Andrea Di Carlo lascia Arisa

Nessuna replica da parte di Andrea Di Carlo, che però regala un altro colpo di scena sui social. Il manager ha deciso di lasciare Arisa, con cui recentemente era tornato insieme dopo una crisi, e stavolta sembra quella definitiva. Accanto alla locandina del film 'La solitudine dei numeri primi' scrive: "In senso metaforico i numeri primi rimandano alla solitudine, in quanto sono quei numeri che sono divisibili solo per se stessi e per zero, ossia che non hanno relazioni con altri se non con se stessi e con il nulla. Mi è capitato di innamorarmi di un numero primo perché l amore capita e basta - spiega ancora, con un chiaro riferimento alla cantante - io però sono divisibile, ho relazioni con gli altri e detesto il nulla quindi per me è impossibile stare con un numero primo. Ma in fondo per una star è facile sentirsi un numero primo, ed io non posso biasimare nessuno ne giudicare. Chi è senza peccato scagli la prima pietra (dice il Vangelo)". Nessun rancore dunque, o almeno così dice, e il benservito termina con un augurio, per se stesso e per Arisa: "Spero di trovare prima o poi un vero numero primo che abbia la forza e l'audacia di mettere la relazione al primo posto, che sia in grado di comprendere ed accogliere le mie debolezze ma anche di saper dire dei no quando serve, perché i no aiutano a crescere. Ho letto di me, ho letto di noi. Lei è un numero primo io no. Cerca di essere felice Arisa, provaci ora senza di me".

Il post di Andrea Di Carlo

andrea di carlo-2

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Andrea Di Carlo denunciato per minacce, poi sui social lascia Arisa

Today è in caricamento