Mercoledì, 3 Marzo 2021

Da "non ce n’è Coviddi" a "mettete la mascherina": il dietrofront di Angela Chianello

La signora del celebre tormentone invita tutti a mettere la mascherina e stare attenti: “Siamo messi male”

La signora Angela Chianello ora con la regolare mascherina

È diventata famosa con il tormentone "Non ce n’è Coviddi" ma ora Angela Chianello, da Mondello, fa marcia indietro. Il "Coviddi" c’è, eccome, dice dal suo profilo Instagram, preso d’assalto dai follower quando la signora è sbarcata sul social network. 

In un video di qualche giorno fa, una preoccupatissima Angela Chianello aveva invitato tutti a prendere sul serio la pandemia e a indossare la mascherina.

“Mi potete dire che sono incoerente, ma il Covid c’è. Pensiamo alla nostra salute e a tutto quanto. Io quella volta, scherzando, spontaneamente avevo detto che il Covid non c’è, ma ora siamo messi male”

Angela Chianello, da Mondello a Milano (con la mascherina)

Dietrofront, ma anche qualche proverbiale sassolino fuori dalle scarpe per Angela Chianello: "Altre persone hanno fatto di tutto e di più e nessuno li ha mai criticati. Ho fatto il gioco io, ho detto quella frase, e tutti a tirarmi i sassi. Un consiglio: mettiamoci la mascherina e usiamo le precauzioni giuste". 

Subito dopo la sua esplosione di popolarità, Chianello era stata ospite in collegamento con Barbara D’Urso, rammaricandosi che la sua affermazione sull’inesistenza del “Coviddi” fosse stata mal compresa. “Io non volevo dire che questo virus non esiste. Intendevo che per fortuna qui a Palermo non avevamo tanti casi e quindi ci stavamo godendo una bella giornata di mare”, aveva spiegato Chianello, che non era potuta essere presente in studio a Milano a causa di un “problema con la giustizia” per cui le era impossibile lasciare la Sicilia. “Barbara, appena sarà possibile verrò da te e racconterò tutto”, aveva detto Chianello. 

Problemi con la giustizia che Angela sembra essersi definitivamente lasciata alle spalle, visto che in queste ore si trova proprio a Milano, come documentato da immagini e Instagram Stories (con regolare mascherina d’ordinanza). 

angela chianello milano instagram-2

Tutti i vip e i potenti che hanno fatto i bulli con il coronavirus e poi si sono ammalati di Covid-19

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Da "non ce n’è Coviddi" a "mettete la mascherina": il dietrofront di Angela Chianello

Today è in caricamento