Martedì, 11 Maggio 2021
per non dimenticare

Covid, Antonella Clerici in lacrime in diretta: "Abbiamo perso tante persone. Io sono come voi"

La conduttrice si commuove nel giorno della Memoria per la vittime del coronavirus. Il video

Antonella Clerici, 57 anni, conduttrice di E' sempre mezzogiorno

Antonella Clerici non trattiene le lacrime in diretta nel giorno della Memoria per le vittime del coronavirus. Oggi, in occasione della puntata odierna di E' sempre mezzogiorno, la conduttrice ha deciso di aprire l'appuntamento con il brano Viva la vida dei Coldplay, un invito al pubblico ad andare avanti ma senza dimenticare tutte le vittime dell'epidemia. Ed è stato impossibile per lei non commuoversi. 

Antonella Clerici in lacrime 

Al centro dello studio, visibilmente provata, Antonella si è lasciata andare all'emozione. "Abbiamo messo questa canzone, che è Viva la vida dei Coldplay perché, anche se la vita va avanti, abbiamo perso tante persone e io sono una di voi. E' una canzone che mi emoziona sempre, mi smuove molte cose", ha dichiarato la presentatrice, per poi ritornare a conduttore con la professionalità e l'umanità che la contraddistinguono da sempre. Un lungo applauso ha accompagnato il momento del ricordo. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Draghi a Bergamo un anno dopo i camion con le bare: è la Giornata nazionale delle vittime Covid 

Così la tv cambia palinsesto nel giorno della Memoria per le vittime del covid

Non solo Clerici nel ricordo delle vittime del Covid, l'intera tv ha cambiato palinesto in questo giorno di celebrazione. Il 18 marzo è, in particolare, una ricorrenza istituita per “conservare e rinnovare la memoria di tutte le persone che sono decedute a causa della pandemia” e a cui hanno aderito sia Rai che Mediaset. Maria De Filippi, in particolare, ha deciso di non andare in onda con i propri programmi, poiché, essendo registrati, la produzione non ha fatto in tempo ad inserire un omaggio a chi è rimasto vittima della pandemia. 

Una data, quella di oggi, scelta per non dimenticare il giorno più buio, quello in cui gli autocarri militari uscirono da Bergamo carichi di bare. Per non dimenticare. 

La programmazione speciale Rai e Mediaset per la Giornata delle vittime del coronavirus

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid, Antonella Clerici in lacrime in diretta: "Abbiamo perso tante persone. Io sono come voi"

Today è in caricamento