Martedì, 2 Marzo 2021
"colpita nella mia femminilità"

Antonella Elia, il dramma del tumore: “Una mutilazione che mi ha segnata per sempre, basta attacchi miserabili”

La showgirl racconta i dettagli sulla dolorosa esperienza con un carcinoma al seno: “Ho deciso di lasciar perdere denunce e querele, e di trasformare la mia dolorosa esperienza in aiuto”

Antonella Elia

“Ci sono passata anche io e non l’ho mai detto”: così, in un duro scontro con Samantha De Grenet durante una puntata del GF Vip, Antonella Elia ha fatto accenno alla difficile lotta con il tumore che ha segnato per sempre la sua vita. Una rivelazione che ha fatto molto discutere quella dell’opinionista del reality di Canale 5, destinataria di attacchi e insinuazioni a cui oggi ha voluto replicare attraverso un’intervista volta a condividere la sofferenza del suo calvario mai raccontato così dettagliatamente.

Gf Vip, Antonella Elia a De Grenet: "Strumentalizzi un tumore". Le scuse di Signorini 

Antonella Elia e la lotta contro il tumore al seno: “Una mutilazione che mi ha segnata per sempre”

Condividendo la sua intervista rilasciata a Panorama, su  Instagram Antonella Elia ha spiegato di avere scoperto di avere un tumore nel 2016, un carcinoma di 4 cm. “Una bomba che ti può esplodere da un momento all’altro” mi dissero. Sono stata operata con l’asportazione di un quadrante al seno. Sono squartata, una mutilazione che mi ha segnata per sempre, che mi ha colpita nella mia femminilità”, ha confidato la showgirl, ferita dagli attacchi mediatici subiti dopo la difficile rivelazione televisiva arrivata nel corso della lite con Samatha De Grenet.

“Dagli attacchi miserabili e gratuiti che ho ricevuto in questi ultimi giorni ho deciso di lasciar perdere denunce e querele, e di trasformare la mia dolorosa esperienza in aiuto”, ha proseguito Antonella: “Mi sono messa a nudo su @panorama_it per dire che non c’e? da vergognarsi di essere malati, la diagnosi precoce puo? salvare la vita: la prevenzione, la mammografia, lo screening sono fondamentali, ed io che ne sono uscita sono qui per testimoniarlo”. A conclusione del post, una frase della compianta Nadia Toffa: ““Rivendico il diritto di parlare apertamente della nostra malattia, che non e? esibizionismo ne? un credersi invincibili, anzi: e? un diritto a sentirsi umani. Anche fragili, ma forti nel reagire”.

Antonella Elia replica alle parole di Benedicta Boccoli

Nei giorni seguenti alla lite tra Antonella Elia e Samatha De Grenet, Benedicta Boccoli aveva accusato la showgirl di ipocrisia: “Hai detto che hai avuto un tumore, ma non è così. Non hai avuto un tumore, hai avuto una cose terribile, sei stata operata, per carità. Però non hai fatto chemioterapia, radio terapia e non stai facendo una cura ormonale come me o Samantha”, le sue parole. Accuse gravi quella del popolare volto tv, a cui Antonella ha replicato attraverso le dichiarazioni rilasciate a Panorama.

“E’ stata come una fucilata in faccia”, ha confidato: “Ci conosciano da 30 anni, sapeva tutto della mia malattia un’operazione ignobile, un gesto di sciacallaggio. Non ci sono tumori di serie A e di serie B. Ci sono tumori e basta”.  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Antonella Elia, il dramma del tumore: “Una mutilazione che mi ha segnata per sempre, basta attacchi miserabili”

Today è in caricamento