rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Vip

Sequestra la fidanzata in casa e la minaccia di morte: arrestato Francesco Ceglie

Il modello e calciatore venticinquenne, noto per una love story passata con Lory Del Santo, è finito in manette con l’accusa di sequestro di persona e resistenza

Si sarebbe barricato in casa insieme alla fidanzata. Coltello in pugno, avrebbe continuato a minacciarla di morte e avrebbe devastato il suo appartamento. Poi, dopo circa mezz'ora di trattative coi militari, si sarebbe arreso e "consegnato". 

Francesco Ceglie, modello e calciatore romano di venticinque anni noto anche per aver avuto una love story con Lory Del Santo nel 2011, è stato arrestato venerdì mattina dai carabinieri di Vimercate con le accuse di sequestro di persona e resistenza a pubblico ufficiale. 

Come racconta Milano Today, all’alba, stando a quanto riferito dagli stessi militari, il ragazzo si è chiuso nella casa della sua fidanzata - un appartamento di Masate - prendendo letteralmente in ostaggio la donna, una trentunenne italiana.

All'arrivo dei carabinieri, allertati dai vicini che hanno sentito le urla della vittima, il giovane ha continuato a tenere chiusa la porta e a minacciare di morte la sua compagna con un coltello in mano. Dopo mezz'ora, i militari sono riusciti a convincerlo a desistere e sono entrati nell'appartamento, facendo scattare le manette.

In mattinata, il venticinquenne - che era sotto effetto di stupefacenti - è stato processato per direttissima e il giudice ha convalidato l'arresto e disposto la custodia cautelare in carcere. 

Nel passato di Ceglie, già noto alla giustizia per reati contro la persona e il patrimonio, c’è anche qualche esperienza calcistica in serie minori prima di diventare modello. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sequestra la fidanzata in casa e la minaccia di morte: arrestato Francesco Ceglie

Today è in caricamento