Giovedì, 4 Marzo 2021
un dolore condiviso

Il messaggio di Mara Venier per Asia Argento dopo la morte della mamma

L'attrice ha perso la madre da pochi giorni e su Instagram esterna tutto il suo dolore. Tra i commenti anche quello della conduttrice di 'Domenica In'

Asia Argento insieme a sua mamma, foto @Instagram

È distrutta dal dolore Asia Argento. L'attrice pochi giorni fa ha perso sua madre Daria Nicolodi - musa di Dario Argento nel film 'Profondo Rosso' e compagna storica del regista - e su Instagram continua a dedicarle parole piene d'amore e nostalgia. 

Mara Venier scrive ad Asia Argento: "Come ti capisco, sii forte"

"Mi manca tanto il tuo profumo mamma - ha scritto l'attrice nell'ultimo post, accanto a una foto scattata qualche anno fa in un ristorante di Roma, mentre si baciano - i bacini che ci davamo. Nei momenti difficili della vita ripetevo a me stessa 'chi ha la mamma non trema'. Ecco, da quando non ci sei piu? non riesco a smettere di tremare". Sono tanti gli amici che le scrivono parole di affetto e conforto, da Eva Riccobono e Paola Turci a Gabriele Rossi e il rapper Frankie hi-nrg mc, ma tra i messaggi più sentiti c'è quello di Mara Venier: "Asia cara, come ti capisco... Sii forte". La conduttrice di 'Domenica In' ha perso la mamma, malata di Alzheimer, ormai diversi anni fa ma ancora oggi è un dolore che non riesce a superare. La mamma, a qualsiasi età, è sempre la mamma. Per tutti.

venier asia argento-2

È morta Daria Nicolodi

Daria Nicolodi è morta giovedì 26 novembre. Attrice e sceneggiatrice nata a Firenze il 19 giugno del 1950. A dare la notizia della scomparsa il maestro Dario Argento, che con lei aveva un sodalizio che li aveva legati sulla scena e nella vita. Si erano conosciuti nel 1974, quando lei era già affermata per aver lavorato con Elio Petri, durante il casting per il film 'Profondo rosso' e dalla loro relazione nacque, nel 1975, la figlia secondogenita Asia, che l'ha resa nonna di due nipoti nati rispettivamente nel 2001 e nel 2008. Con Argento poi collaborò a vario titolo a tutti i suoi film, da Profondo Rosso a Suspiria (1977), Inferno (1980), Tenebre (1982), Phenomena (1984), Opera.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il messaggio di Mara Venier per Asia Argento dopo la morte della mamma

Today è in caricamento