Aurora Ramazzotti: "Il confronto con una mamma bellissima mi ha messo in difficoltà"

La figlia di Michelle Hunziker non ha più timore di mostrarsi per quella che è, senza nascondere nemmeno qualche imperfezione, ma è stato un lavoro lungo

Aurora Ramazzotti

Ci sono voluti anni e un grande lavoro su se stessa, ma oggi Aurora Ramazzotti non ha più timore di mostrarsi per quella che è, dentro e soprattutto fuori. Tra le cose più difficili da affrontare, con cui è stata da sempre costretta a convivere, il costante paragone con sua madre, Michelle Hunziker, come spiega al settimanale Chi: "Ho sempre avuto il confronto con una mamma bellissima e certo, questo mi ha messo in difficoltà: non perché lei fosse bellissima, ma perché le persone continuavano a puntualizzare che io non lo ero". 

La sua è stata un'adolescenza difficile e adesso che inizia ad accettare le imperfezioni - come ha mostrato giorni fa, pubblicando su Instagram una foto con l'acne - si sente decisamente meglio: "Fermo restando che so di essere fortunatissima, per me la questione al tempo era riuscire a guardarmi allo specchio non attraverso gli occhi degli altri. Che poi come mi guardano gli altri per l'acne può non interessarmi più di tanto, però, per esempio, il giudizio riguardo il mio peso mi ha ferito, mi ha fatto molto male". Da tempo ormai Aurora si allena molto e segue un regime alimentare sano, raggiungendo grandi risultati: "Io del mio fisico me ne sarei fregata - ammette - ho sempre amato il cibo, le schifezze e il divano più dello sport. Poi però mi sono successe cose che mi hanno messo alle strette e allora mi sono fatta un cu** così. Io non ho un metabolismo veloce, devo faticare e molto. Ma alla base c'era, ed è sbagliato, la voglia di sentirsi accettata da quelle stesse persone che per anni non hanno fatto altro che dirmi che facevo schifo, che ero grassa, che non andavo bene così com'ero".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Adesso finalmente ha superato tutto, ma soprattutto si sente libera di essere se stessa, anche nelle imperfezioni: "Mi sono sempre sentita la ragazza di quel post. Non è stato uno sforzo farlo, piuttosto un 'basta!', anzi un 'vaffa!'. Perché non voglio più accontentare le persone. Cerchi di assecondare tutti perché vuoi ricevere dei complimenti. Ed è la ragione per cui in adolescenza ho combattuto con me stessa".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 26 settembre 2020

  • Chi è Tommaso Zorzi e perché è famoso: tutto sull'influencer, dall'amore alla carriera

  • Estrazioni Lotto e SuperEnalotto di martedì 22 settembre 2020: numeri e quote

  • Mascherina (di nuovo) obbligatoria all'aperto in Campania: l'ordinanza di De Luca

  • Calciomercato, le ultime notizie su trattative, acquisti e cessioni: Lazio, colpo in difesa

  • Brogli, schede occultate al seggio elettorale: arrivano i carabinieri, il presidente si dimette

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento