rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Vip

Aurora Ramazzotti, il video da bambina con papà Eros (e la stoccata a chi le dà della raccomandata)

La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker condivide su Instagram una lunga riflessione sul modo in cui è cresciuta. Tra i commenti Sara Daniele: "Mi ritrovo parecchio in quello che dici"

Amante della musica, con la passione per il mondo dello spettacolo, Aurora Ramazzotti non ha mai avuto dubbi su cosa voler fare da grande. Seguire le orme dei genitori. Oggi, a 23 anni, sta seguendo quelle della mamma, dividendosi tra radio e tv, e guai a darle della raccomandata.

La figlia di Eros Ramazzotti e Michelle Hunziker riesce a rispondere sempre con il sorriso anche ai detrattori, ma stavolta, sui social, fa una riflessione ancora più profonda: "Chiudo così questo inizio giornata all'insegna dei ricordi - scrive accanto a un vecchio video in cui, da bambina, è accanto al papà mentre suona la batteria - Con una mia riflessione, per chi in questo paese ancora non sembra capire quanto sia naturale la trasmissione dell'arte da un genitore a un figlio. E' una questione di pelle, di cuore. Il modo, il mondo in cui veniamo cresciuti definisce la nostra essenza senza eccezioni. Un bambino molto amato da un papà chirurgo potrà diventare architetto ma porterà sempre il segno della passione di chi l'ha forgiato. Non è poi così difficile da capire che si possa addirittura tentare di seguire le orme dei propri genitori per lo stesso motivo. Eppure ancora oggi non è scontato".

Il peso del cognome si sente, nel 'male' ma anche nel bene: "Molti vaneggiano nella paura di un fallimento a causa di un patrimonio professionale/artistico importante alle proprie spalle e non solo - spiega ancora Aurora nel post - Temono di fare un torto a qualcuno, cercano altre strade e a volte non ci provano nemmeno perché i fatti parlano da sé. Questo video è bello perché racconta una storia: quella di una bambina felice e inconsapevole del suo privilegio. Per lei assistere all'arte è normale, le scorre nelle vene e la respira da sempre, non conosce altro. Non sa che la vita la riporterà, tramite vie traverse, proprio lì dove è stata cresciuta. Ma se c'è una cosa certa è proprio questa: la passione dei suoi genitori sarà sua per sempre. E in qualche modo è già incisa nel suo destino".

Parole che non potevano non colpire Sara Daniele, la sua migliore amica e figlia di Pino Daniele: "Mi ci ritrovo parecchio in quello che dici - commenta - Ps. Spero che un giorno la gente capirà e vedrà quanta fatica hai fatto (e ahimè ancora fai) per realizzare tutti i tuoi sogni. Il cognome certo aiuta, ma la cazzimma o ce l'hai o non ce l'hai, e te amica mia ce ne hai a palate".

Chiudo così questo inizio giornata all’insegna dei ricordi. Con una mia riflessione, per chi in questo paese ancora non sembra capire quanto sia naturale la trasmissione dell’arte da un genitore a un figlio. È una questione di pelle, di cuore. Il modo, il mondo in cui veniamo cresciuti definisce la nostra essenza senza eccezioni. Un bambino molto amato da un papà chirurgo potrà diventare architetto ma porterà sempre il segno della passione di chi l’ha forgiato. Non è poi così difficile da capire che si possa addirittura tentare di seguire le orme dei propri genitori per lo stesso motivo. Eppure ancora oggi non è scontato. Molti vaneggiano nella paura di un fallimento a causa di un patrimonio professionale/artistico importante alle proprie spalle e non solo. Temono di fare un torto a qualcuno, cercano altre strade e a volte non ci provano nemmeno perché i fatti parlano da sé. Questo video è bello perché racconta una storia: quella di una bambina felice e inconsapevole del suo privilegio. Per lei assistere all’arte è normale, le scorre nelle vene e la respira da sempre, non conosce altro. Non sa che la vita la riporterà, tramite vie traverse, proprio lì dove è stata cresciuta. Ma se c’è una cosa certa è proprio questa: la passione dei suoi genitori sarà sua per sempre. E in qualche modo è già incisa nel suo destino.

Un post condiviso da Aurora Ramazzotti (@therealauroragram) in data:

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aurora Ramazzotti, il video da bambina con papà Eros (e la stoccata a chi le dà della raccomandata)

Today è in caricamento