rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Vip

Ballando con le Stelle, Oney Tapia: i dettagli dell'incidente che gli è costato la vista

Oney Tapia è il concorrente ipovedente di origini cubane che, a Ballando con le Stelle, stupisce tutti con la sua abilità: a Di Più ha raccontato i dettagli del suo incidente

Oney Tapia è il concorrente di Ballando con le Stelle che ha stupito tutti con la sua grande abilità nel ballo nonostante sia ipovedente.
Oney non è cieco dalla nascita, ma lo è diventato a causa di un incidente che ha raccontato al settimanale Di Più. Cubano di nascita, Oney si è trasferito nel 2003 in Italia, a Sotto il Monte, vicino Bergamo. Tapia era un giocatore di baseball e lavorava anche come giardiniere.

Tuttavia, il 25 maggio del 2011, proprio mentre stava svolgendo il suo lavoro è avvenuto l’incidente che gli è costata la vista.
Racconta Tapia che l’incidente è capitato mentre stava abbattendo un albero di 50 metri: “Il tronco, piegato dal taglio, mi è caduto addosso. Mi ha colpito sul viso, all’altezza degli occhi. E la violenza dell’urto mi ha provocato lo scoppio di entrambi i bulbi oculari”.


A quel punto ha dovuto abbandonare il baseball, ma non si è lasciato andare e ha continuato a vivere la sua vita da sportivo praticando goalball e torball, due sport per atleti non vedenti. E proprio nelle due nuove discipline Oney ha ottenuto grandi soddisfazioni, vincendo la medaglia d’oro ai Campionati europei paralimpici di Grosseto e la medaglia d’argento ai Giochi Paralimpici in Brasile.


Tapia è felice anche nella sua vita sentimentale: è infatti sposato e ha tre figlie femmine di cinque, dieci e tredici anni.
 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ballando con le Stelle, Oney Tapia: i dettagli dell'incidente che gli è costato la vista

Today è in caricamento