Sabato, 24 Luglio 2021
Vip

Belen al ministro Orlando: “Il video diffuso contro la mia volontà è ancora in rete”

Al Maurizio Costanzo Show botta e risposta tra Andrea Orlando e Belen Rodriguez sulla pubblicazione dei filmati hot in rete. Il ministro della Giustizia: "Ora c'è una legge". La showgirl: "Mi sono rivolta alla polizia postale, dopo 6 anni il video è ancora su Internet"

Belen Rodrigiuez e il ministro Andrea Orlando al 'Maurizio Costanzo Show'

Tra gli ospiti della puntata trasmessa ieri 30 novembre del Maurizio Costanzo Show, c’è stato anche il ministro della Giustizia Andrea Orlando, intervistato dal conduttore sul risultato dei suoi quattro anni di ministero, sui crimini informatici, sulle fake news e sul tema della violenza sulle donne.

L’occasione ha reso possibile anche un dialogo con i presenti, tra i quali Belen Rodriguez, intervenuta per dire la sua circa la sua esperienza sul tristemente noto video che la vide protagonista anni fa.

Il ministro ha raccontato come la legge contro chi diffonde immagini private sul web sia stata inasprita e a quel punto la showgirl è intervenuta:“A me è successo purtroppo una cosa del genere e so come ci si può sentire per colpa di un uomo perfido che rende pubblico questo materiale. Mi sono rivolta alla polizia postale e dopo sei anni quel video è ancora su Internet. Non c’è assolutamente alcun risultato”.

Pronta la risposta del ministro che ha chiarito alcuni aspetti della legge attualmente in vigore. 

Di seguito il video dell'intervista (dialogo tra Belen e il ministro Orlando a partire dal minuto 7)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Belen al ministro Orlando: “Il video diffuso contro la mia volontà è ancora in rete”

Today è in caricamento