rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Vip

Bufera su Belen per la pubblicità a Shein: i follower la criticano duramente

Sono centinaia e centinaia i commenti di critica alla scelta dell'influencer di pubblicizzare la moda del noto marchio cinese

L'ultimo post condiviso da Belen Rodriguez ha scatenato una vera e propria bufera sull'influencer e presentatrice de Le Iene. Rodriguez con le foto che ha pubblicato ha sponsorizzato Shein, il noto marchio asiatico che produce moda a basso costo e che recentemente è stata al centro di un'inchiesta di Channel 4, rete televisiva britannica, in cui è emerso che i lavoratori producono circa 500 capi a testa ogni giorno per uno stipendio di 4.000 yuan al mese, circa 550 euro. In poche parole l'indagine ha mostrato quanto l'azienda sfrutti i suoi lavoratori.

Per questo motivo in molti si sono indignati nel vedere sponsorizzati i capi di Shein da parte di Rodriguez: "Belen perché sponsorizzi un brand che paga pochi centesimi i suoi dipendenti? Vergognoso" scrive un utente, "Ma davvero Shein? La sua scarsa qualità produttiva ha un’influenza diretta sull’inquinamento ambientale: vengono impiegate microplastiche e sostanze chimiche che non sono esattamente eco-friendly, sprigionando CO2 come se non ci fosse un domani! Certe sponsorizzazioni non andrebbero fatte.."; e ancora "Non ci posso credere che sponsorizzi un marchio come Shein dove c’è sfruttamento al massimo livello delle persone e inquinamento a non finire!!! Una persona come te ha la fortuna di poter scegliere e dire no!!!! Bho io non vi capisco"; "Oltre che una bellissima donna ti reputo molto intelligente, non puoi sponsorizzare un'azienda che sfrutta".

In particolare quello che viene recriminato all'influencer è che lei ha la possibilità di scegliere a chi fare pubblicità, non è obbligata, è questo che ha fatto particolarmente arrabbiare i suoi follower e non solo. Oltretutto la stessa Belen è nel giro della moda, ha ben due marchi con il suo nome e anche uno di costumi da bagno, e questo è stato fatto notare da un altro utente: "Ogni tanto servirebbe un po’ di coerenza: da Hinnominate, dove in media per un capo si va dai 100 euro in su a Shein. La coerenza salverà il mondo…".

Se comprate questa marca siete complici anche voi

Il post di Belen con alcuni dei commenti contrari alla scelta di pubblicizzare il brand

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bufera su Belen per la pubblicità a Shein: i follower la criticano duramente

Today è in caricamento