Lunedì, 8 Marzo 2021
lo sfogo social

Bettarini attacca Signorini per la mancata squalifica di Alda D’Eusanio dal GF Vip: “Sventoli come una bandiera”

Sui social il durissimo sfogo dell'ex concorrente che ha accusato il conduttore del reality di incoerenza per la decisione di salvare la conduttrice

Stefano Bettarini

Stefano Bettarini torna sui social e attacca senza mezzi termini Alfonso Signorini alla fine di una puntata del GF Vip particolarmente discussa. Ad innescare la rabbia dell’ex concorrente, squalificato dal reality per un’esclamazione risuonata come una bestemmia per gli autori, è stata la mancata espulsione di Alda D’Eusanio, salvata da un televoto flash aperto durante la diretta su Canale 5 che le ha permesso di restare in gioco nonostante la pronuncia del termine “neg*o” durante una conversazione con i compagni. La decisione di rimettere al pubblico la scelta di comminare o meno il severo provvedimento (che, nel caso di Fausto Leali e dello stesso Stefano Bettarini, arrivò direttamente dagli autori) ha suscitato una polemica social a cui si è aggiunta la voce particolarmente dura di Stefano Bettarini rivolta proprio al conduttore del GF.

 

Bettarini furioso per la mancata squalifica di Ada D’Eusanio, l’attacco a Signorini sui social

Stefano Bettarini ha postato su Instagram il momento in cui, durante la diretta di Canale 5, Pupo ha chiesto al pubblico di salvare Alda D’Eusanio dalla squalifica, dicendosi contrario al provvedimento più severo che era stato deciso anche verso i concorrenti che prima di lei avevano pronunciato espressioni ritenute offensive. “Nemmeno io ero d’accordo, solo che non lo sa nessuno”, ha commentato Signorini. Particolarmente duro lo sfogo con cui Bettarini ha corredato il video, rivolto evidentemente al conduttore del reality accusato di non garantire lo stesso trattamento imparziale a tutti i concorrenti.

“Ci si aspettava da te, conduttore e condottiero, uomo che aveva grandi responsabilità verso il pubblico sovrano, imparzialità e coerenza, avresti dovuto dare il giusto esempio. Tu saresti dovuto essere più di tutti al di sopra delle parti. Tu che a seconda della direzione del vento sventoli come una bandiera. Saresti dovuto essere coerente con te stesso, era tuo dovere farlo, a favore di verità e giustizia”, ha esordito Bettarini: “Tu che ti sei prestato e chinato al gioco dei potenti, tu e soltanto tu, che ancora una volta hai dimostrato, se mai ve ne fosse ancora bisogno, di essere abilissimo a pescare nel torbido per accaparrare consensi, tu che sei passato costantemente dove l’acqua era più bassa. Tu che a più riprese mi hai attaccato dall’alto di una telecamera e senza darmi mai diritto di replica, atteggiamento di una bassezza infinita, ma d’altronde lo so, ti piace vincere facile. Ci si confronta con gli stessi strumenti. Ma questo vale per chi ha le palle! Infine hai riempito pagine e pagine di una TV orrenda. Tu e sempre tu, il grande escluso ed il solo squalificato di questo pazzo circo che è stato il GF Vip 2020/2021. Mai più con te, unica soluzione saggia che possa prendere la rete”.

Tanti i follower che si sono detti d’accordo con le parole di Bettarini, tra cui Filippo Nardi e Salvo Veneziano, anche loro destinatari del provvedimento più severo da parte del programma che li ha visti protagonisti per qualche tempo ed espulsi proprio per aver usato parole considerate offensive o per comportamenti inopportuni.

“Quando arrivi a casa, picchia la Gregoraci”: i social in rivolta contro Signorini e la ‘battuta’ che gela Elisabetta

9-7-2

90-5

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bettarini attacca Signorini per la mancata squalifica di Alda D’Eusanio dal GF Vip: “Sventoli come una bandiera”

Today è in caricamento