rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
Una furia

Briatore sbotta con l'arbitro dopo la sconfitta di Sinner: "Signora con la testa da cavallo"

Lo sfogo dell'imprenditore per la sconfitta del tennista altoatesino all'Atp Masters 1000 di Montecarlo, in semifinale

Sconfitta amara per Jannik Sinner, eliminato in semifinale all'Atp Masters 1000 di Montecarlo da Stefanos Tsitsipas. Un match durato 3 set, concluso con il punteggio di 6-4 3-6 6-4.

L'azzurro si è dovuto arrendere al suo avversario condizionato anche, nella parte finale, da un problema alla gamba e da alcune pesanti sviste arbitrali, che hanno fatto inalberare molti tifosi tra cui Flavio Briatore. Subito dopo la partita l'imprenditore - che l'altroieri ha compiuto 74 anni - si è sfogato in un video pubblicato tra le storie Instagram: "Anche nel tennis, come abbiamo visto oggi, un arbitro può farti perdere un incontro. È quello che è successo a Sinner a Montecarlo. Un arbitro, una signora con la coda di cavallo e la testa come la coda, non ha fatto altro che chiamare dentro una palla che in effetti era fuori di 15 centimetri".

Briatore ha commentato il match con l'amaro in bocca: "Motivazione alta da parte di Sinner, motivazione bassa da parte dell'avversario, invece poi sono subentrati anche i crampi e così patatrac. Grazie alla signora con la coda di cavallo - ha concluso, pungente - Bella partita comunque, bravo Sinner".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Briatore sbotta con l'arbitro dopo la sconfitta di Sinner: "Signora con la testa da cavallo"

Today è in caricamento