rotate-mobile
Sabato, 9 Dicembre 2023
Vip

Britney Spears a ruota libera contro la Chiesa Cattolica: "Non dovrebbe essere aperta a tutti?"

La popstar americana si schiera contro la Chiesa per averle negato il diritto di celebrare le nozze in un luogo sacro anche se non cattolica

Britney Spears si schiera contro la Chiesa Cattolica e finisce al centro di una nuova polemica social. La popstar americana, infatti, ad appena due mesi dalle nozze con Sam Asghari, torna a parlare di matrimonio e svela qualche indiscrezione su quelli che erano i suoi desideri originali per il giorno del suo sì. "Volevo sposarmi in chiesa ma me l'hanno vietato" rivela su Instagram l'interprete di Oops I did it again, che, invece, si è dovuta accontentare di una cerimonia nella sua villa in California a Thousand Oaks. La cantante e attrice, infatti, non essendo cattolica e non avendo fatto un percorso per ricevere i sacramenti necessari per le nozze in chiesa, non ha potuto svolgere la cerimonia nel luogo dei suoi sogni.

La Spears, però, non ha preso bene questo "rifiuto" e si è lasciata andare a uno sfogo, sul suo profilo Instagram, dove accusa la Chiesa di essere poco inclusiva.

"Qui è dove, inizialmente, volevo sposarmi" esordisce la cantante e mamma di Sean e Jayden James, per poi continuare, "Mi dissero che dovevo essere cattolica e fare dei test, ma la Chiesa non dovrebbe essere aperta a tutti?"

É con queste parole che Britney lancia una polemica contro le rigide regole del cattolicesimo che le avrebbero impedito di avere il matrimonio dei suoi desideri e i fan dell'artista non hanno preso bene queste sue dichiarazioni schierandosi, duramente, contro l'artista e le sue parole espresse, secondo loro, con superficialità. I followers della quarantunenne, infatti, hanno voluto ricordare alla Spears che per sposarsi in chiesa e con il rito cattolico bisogna essere fedeli e che le chiese non sono solo luoghi casuali ma posti sacri e alcune tradizioni, come quelle religiose, devono essere rispettate. 

Non è mancato molto prima che il post in questione sia stato rimosso dalla pagina Instagram di Britney e si ipotizza perfino che la cantante si sia inventata tutto dato che, secondo quanto riportato da Tmz, la popstar non avrebbe mai visitato la chiesa nominata né avrebbe chiesto di voler celebrare lì le sue nozze. 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Britney Spears a ruota libera contro la Chiesa Cattolica: "Non dovrebbe essere aperta a tutti?"

Today è in caricamento