Sabato, 18 Settembre 2021
Vip

C’è posta per te, Luca Argentero in difficoltà: “Fatico a trattenere l’emozione”

“In voi rivedo una famiglia unita come la mia” ha detto l’attore dopo aver ascoltato la storia della madre e dei suoi figli nel programma di Maria De Filippi

Luca Argentero a 'C'è posta per te'

Luca Argentero ha fatto fatica a trattenere l’emozione ascoltando la storia di Anna che, chiamandolo a ‘C'è posta per te’, ha voluto fare un regalo speciale ai figli Francesco e Melissa.

La donna ha spiegato di averli trascurati dopo la morte di suo marito, avvenuta un anno e mezzo fa a causa di una brutta malattia, e il suo racconto ha toccato molto l’attore molto apprezzato dai due ragazzi napoletani che l’hanno adorato nel ruolo di Salvatore, da lui interpretato nella fiction Sirene.

Dopo aver chiesto perdono ai suoi ragazzi, Anna ha lasciato spazio all'ingresso in studio di Argentero che ha abbracciato i ragazzi confidando: "Trattengo a stento l'emozione, in voi rivedo una famiglia unita come la mia. Ho quindi l’arduo compito di portare un po’ di sorrisi, so che non è stato facile in questo periodo ma sono sicuro che ce la farete”.

“Anche io ho avuto due genitori che si sono amati moltissimo e non è una cosa scontata” ha detto ancora: “La malattia non è un tabù ma parte della vita”.

Molte le lacrime in studio, anche quando i ragazzi e i la donna sono stati omaggiati con dei regali da parte di Luca Argentero: un'automobilina per il piccolo Genny, figlio di Francesco, e un corso per la patente per Melissa. Per Anna, invece, un corso di danza da regalare alla bambina rimasta a casa e un carnet di cene.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

C’è posta per te, Luca Argentero in difficoltà: “Fatico a trattenere l’emozione”

Today è in caricamento