rotate-mobile
Domenica, 19 Maggio 2024
Investigatori mancati

"Cacciati dal ristorante": il racconto di Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

La coppia doveva partecipare ad una cena con delitto, ma qualcosa è andato storto

Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò sono stati "cacciati" da un ristorante. La coppia avrebbe dovuto partecipare ad una cena con delitto, ma qualcosa è andato storto. I due hanno raccontato la disavventura mentre stavano cucinando gli gnocchi con crema di parmigiano, viste le numerose domande Andrea non ha potuto non spiegare la disavventura. 

"Ieri non vi ho detto niente della cena con delitto perché non c'è stata, siamo stati cacciati all'ingresso perché ho avuto un'incomprensione con il signore con cui avevo prenotato... Rosi mi ha dato ragione, siamo stati cacciati e ci siamo andati a mangiare una cotoletta, che era pure più buona" ha affermato Zenga. In pratica il figlio di Walter Zenga era sicuro di aver prenotato, mentre per il gestore la prenotazione non era mai andata a buon fine: i due si sono trovati a dover cambiare programma all'ultimo minuto.

Zenga inoltre è rimasto molto colpito dal non essere stato sgridato dalla fidanzata, lui infatti era già pronto a ricevere un "ca**iatone". 

zenga-instagram

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Cacciati dal ristorante": il racconto di Andrea Zenga e Rosalinda Cannavò

Today è in caricamento