Domenica, 16 Maggio 2021

Cannavacciuolo ha perso 29 chili: la dieta dello chef

Un regime alimentare corretto e allenamento costante, questo il segreto del suo dimagrimento

Antonino Cannavacciuolo

Un dimagrimento lento ma costante, così Antonino Cannavacciuolo è arrivato a perdere 29 chili. "Sono stato vicino a un bivio - ha fatto sapere in un'intervista a Oggi - Pesavo tanto, sono arrivato a 155 chili, mi sentivo stanco, dormivo male. Tre anni fa ho detto basta e mi sono comprato un tapis roulant".

L'allenamento è stato fondamentale, insieme a un regime alimentare corretto, senza ricorrere a una dieta drastica, ed è così che continua non solo a mantenersi ma anche a calare: "La mattina faccio camminata veloce e pesi, non seguo una dieta. Sto solo un po' attento, non mi sono tolto niente. Oggi peso 126-127 chili, ogni tre, quattro mesi perdo un chilo: la bilancia non deve più salire, deve solo scendere". 

Abitudini più sane, dunque, questo il segreto. "Se una sera esagero a cena con gli amici, il giorno dopo insalata, corsa e flessioni" ha raccontato ancora lo chef. Sui social nessuna foto recente per vedere il risultato (non ancora finale), ma lui assicura: "Chi mi sta vicino quasi non se ne accorge, ma se uno vede le foto di MasterChef e quelle di adesso lo nota, sì. Qualche giorno fa abbiamo fatto le prove costumi e sono passato da una taglia 66 alla 60".

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cannavacciuolo ha perso 29 chili: la dieta dello chef

Today è in caricamento