rotate-mobile
Venerdì, 12 Aprile 2024
Vip

Cara Delevingne: "Sono stata in rehab, se avessi continuato sarei finita morta"

La modella ha parlato per la prima volta di quello che le è successo lo scorso settembre

Cara Delevingne per la prima volta ha parlato di quello che ha vissuto pochi mesi fa. Ha ammesso di essere stata "in rehab" e non si droga "da 4 mesi". In una lunga intervista a Vogue Per la prima volta la supermodella britannica Cara Delevingne parla del suo periodo difficile, aprendosi con un’intervista rilasciata a Vogue. 

Le foto e i video che ritraevano la supermodella in un evidente stato confusionale hanno fatto il giro del mondo e hanno fatto preoccupare molti sullo stato di salute di Delevingne. 

Sul suo profilo Instagram ha condiviso la copertina del numero del magazine e lo ha commentato con una lunga didascalia: "Ogni singola storia è importante e questa è la mia. Siamo tutti umani. Naturalmente cadremo e commetteremo errori. Attraverseremo cose davvero difficili nella vita, ma è così che ci rialzeremo. Possiamo imparare e guarire. I tempi difficili non sono definitivi. Le circostanze difficili non devono trattenerci o definirci. C'è speranza. Abbi sempre speranza. Proprio qui, sono grata, orgogliosa e pronta per tutto ciò che verrà. Ricorda che non è mai troppo tardi per cambiare la direzione della tua storia. A chiunque là fuori stia ancora lottando, non arrenderti, non sei solo".

Nell'intervista Cara ha parlato della sua prima sbornia, aveva 7 anni. Già a 15 soffriva di esaurimenti nervosi causati anche dalla difficile adolescenza che ha vissuto per colpa della madre che era una assidua frequentatrice dei salotti della Londra-bene.

"Parlando di quelle foto scattate a settembre avevo liquidato la questione spiegando che non avevo dormito e non stavo bene. È straziante perché pensavo di divertirmi, ma a un certo punto ho pensato, ok, non ho un bell'aspetto - ha dichiarato la modella -. A volte si ha bisogno di un confronto con la realtà, quindi in un certo senso sono grata per quelle foto che mi hanno fatto vedere la realtà".

A fine 2022 Delevingne si è ricoverata in un rehab dopo i numerosi tentativi dei suoi parenti e amici di aiutarla. In questo momento è ancora in cura e sta seguendo un trattamento in 12 fasi che le sta cambiando la vita. "Essere drogata mi faceva sentire invincibile - ha dichiarato -. È una cosa spaventosa per le persone intorno a te che ti amano". "Non ero pronta. Questo è il problema. Se non sei con la faccia sul pavimento e pronto a rialzarti, non lo farai - ha aggiungo ancora -. A quel punto, lo ero davvero. Tutto quello che sapevo è che se avessi continuato a percorrere la strada su cui ero, sarei finita morta o, tipo, avrei fatto qualcosa di veramente, davvero stupido".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cara Delevingne: "Sono stata in rehab, se avessi continuato sarei finita morta"

Today è in caricamento