rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Vip

Carlo Conti, in una foto la bellissima tradizione di famiglia (con il figlio protagonista)

Il conduttore con la moglie e il figlio nello scatto che li mostra affiatati anno dopo anno

Carlo Conti, la moglie Francesca Vaccaro e il figlio Matteo salutano l'estate davanti a un bellissimo tramonto in riva al mare: questa è l'immagine dell'ultimo post social condiviso dal conduttore Rai che affida a un semplice "Noi" la descrizione di un momento privato condiviso con i follower. Uno dei pochi strappi alla regola della sua riservatezza l'immagine scelta dal popolare volto televisivo, da sempre attento a non fare della propria vita privata materiale da pubblicare in rete. Ogni tanto, però, una dedica, un pensiero, un romantico messaggio alle persone più importanti della sua vita arriva per rendere partecipi gli utenti che lo seguono sempre con tanto affetto, lo stesso che si riserva anche alla moglie autrice della stessa pubblicazione, ma con un ulteriore dettaglio.

Francesca Vaccaro, infatti, ha realizzato un collage della stessa foto ripetuta negli ultimi quattro anni sempre identica, con loro tre mano nella mano davanti al medesimo suggestivo panorama. Solo un particolare cambia nei vari scatti: la statura del figlio Matteo, 8 anni, cresciuto in altezza nel corso del tempo. Un particolare che, rivelando la tenera tradizione di famiglia di immortalarsi nella stessa posizione ogni estate, rende il piccolo grande Matteo protagonista dello scatto social: "Noi ci accorciamo e lui cresce" ha scritto, infatti, la costumista, compagna di Carlo Conti dal 2010 e da 11 anni sua amatissima moglie, nella didascalia dello scatto apprezzato dagli utenti per la sua tenerezza. 

Carlo Conti e l'amore per la moglie Francesca Vaccaro

Parlando degli inizi della storia d'amore con la moglie Francesca Vaccaro, Carlo Conti ha confidato come prima di incontrarla fosse "allergico" al matrimonio. "Non ho mai convissuto, sono sempre stato un single incallito. Giorgio Panariello e Pieraccioni pensavano che fossi lAlberto Sordi del gruppo, che non si sarebbe mai sposato", ha detto. "Poi la presa di coscienza arrivata di colpo una sera, quando - ha confidato - "ho sentito il bisogno di un altro tipo di vita, di focolare domestico. Per fortuna, Francesca era ancora pronta a riaccogliermi per la seconda o terza volta". Determinante il consiglio dell’amica Antonella Clerici: "Poi, avevo seguito il consiglio di Antonella, che m’aveva detto: guarda Ciccio, stavolta o vai col brillozzo o non la ribecchi più". E Francesca era lì, pronta a perdonare ogni sua titubanza. "L'ha capito dai miei occhi e perché le ho detto: ti voglio sposare". E da quel momento la coppia è diventata inseparabile, ancor più con la nascita di Matteo: "Si chiama così perché vuol dire dono di Dio, lo considero un dono di Dio. È stato lo spettacolo più bello che abbia mai fatto".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Conti, in una foto la bellissima tradizione di famiglia (con il figlio protagonista)

Today è in caricamento