Venerdì, 5 Marzo 2021

Carlo Conti, l'amara confessione dopo la morte di Fabrizio Frizzi

Nuove priorità per il conduttore di "Tale e Quale Show", rimasto "segnato" dalla morte di Frizzi

La morte dell’amico e collega Fabrizio Frizzi ha lasciato un segno profondo su Carlo Conti. Il conduttore di Tale e Quale Show negli ultimi tempi ha stravolto le priorità della propria vita, come ha raccontato al settimanale “Diva e donna”. 

Ora per lui c’è una nuova consapevolezza: “Prima c’era Carlo e il lavoro, oggi c’è mio figlio, mia moglie, Carlo e poi il lavoro”, ha spiegato, per poi aggiungere: “Ogni volta che c’è qualche cambiamento viene spontaneo evolvere, maturare e vivere la vita in maniera diversa”. 

Conti: "Con la morte di Frizzi ho aperto gli occhi, voglio lavorare meno"

Anche la collega e grande amica Antonella Clerici ha deciso di rallentare sul lavoro per dedicarsi di più alla figlia Maelle. 

“La morte di Fabrizio ci ha segnato – ha concluso Carlo Conti - Anche io ho rallentato molto, sto lavorando meno”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlo Conti, l'amara confessione dopo la morte di Fabrizio Frizzi

Today è in caricamento