Venerdì, 7 Maggio 2021

Il Principe Carlo ad Amatrice: "Una terrificante devastazione"

Il Principe di Galles, in visita ufficiale in Italia, ha camminato da solo tra le macerie

Il Principe Carlo in visita ad Amatrice

Il principe Carlo ha abbracciato oggi ad Amatrice i sopravvissuti del terremoto del 24 agosto, visitando la città colpita da quella che lui stesso ha definito una "terrificante devastazione". Il Principe di Galles ha camminato da solo in silenzio tra le macerie della zona rossa, dove le case crollate del centro storico della città mostrano appieno la forza distruttrice del sisma che ha colpito questa città dell'Italia centrale. 

"E' una scena di terrificante devastazione", ha detto il principe britannico passando di fronte alla chiesa di Sant'Agostino, dove l'unico segno di vita era dato dai gatti randagi. Indossando il casco di sicurezza, il 68enne membro della Casa reale inglese ha incontrato il sindaco Sergio Pirozzi. 

"Spero di poter fare di più per voi, la vostra resistenza è ammirevole", ha detto Carlo a un uomo di Amatrice, dopo aver stretto la mano agli uomini dei soccorsi. Circa 300 persone sono morte nel sisma, tra queste anche tre cittadini britannici che erano ad Amatrice in vacanza. Carlo, che è arrivato in elicottero, ha piazzato una corona di fiori gialli e bianchi a un monumento nel parco dove i sopravvissuti hanno dormito nei giorni immediatamente seguenti il sisma. La visita ad Amatrice è parte di un lungo tour del Principe di Galles e della moglie, Camilla, per cercare di mantenere relazioni amichevoli con i paesi Ue mentre la Gran Bretagna innesca il processo formale di fuoriuscita dall'Unione. L'iniziativa è partita dalla Romania e finirà in Austria mercoledì. Viaggi simili sono stati fatti dal principe William e dalla moglie Kate. 

In Italia Carlo e Camilla si trattengono per sei giorni, a partire da venerdì scorso, avendo come base Firenze. Oggi, mentre Carlo era ad Amatrice, Camilla ha incontrato i volontari del Progetto Arcobaleno a Firenze, che aiuta le donne vittime dei traffici di esseri umani. Domani i reali prenderanno parte a un ricevimento a Palazzo Strozzi nel 100° anniversario del British Institute del capoluogo toscano. La Duchessa di Cornovaglia ieri è stata in Campania e ha visitato anche il parco archeologico di Ercolano.

Continua a leggere le notizie su GossipToday

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Principe Carlo ad Amatrice: "Una terrificante devastazione"

Today è in caricamento