Sabato, 27 Febbraio 2021

Carlotta Mantovan: "Riparto da Stella, vado avanti per lei"

La giornalista, moglie di Fabrizio Frizzi, parla per la prima volta in tv dopo la morte del conduttore

Carlotta Mantovan a Storie Italiane

Per mesi lontana dai riflettori a cercare di metabolizzare quel dolore immenso, imparare a conviverci, ma soprattutto ricominciare per la figlia Stella, il frutto più bello del suo amore con Fabrizio Frizzi. Carlotta Mantovan, a 7 mesi dalla morte del conduttore, è tornata a lavorare (su Rai 3, al fianco di Michele Mirabella in "Tutta salute") e per la prima volta ha parlato in tv di questo periodo di rinascita.

"Si riparte da Stella - ha spiegato a "Storie Italiane", intervistata da Eleonora Daniele - Dalla necessità di andare avanti per lei, di rimboccarsi le maniche. Sono tornata a lavorare, mi ero presa una pausa. Ho dovuto lasciare il mio precedente lavoro (a Sky, ndr) perché si trasferivano a Milano, ho ripreso a Rai 3, dove ho ricevuto una bellissima accoglienza da Michele e tutta la squadra. Sto imparando tantissimo da loro e li ringrazio".

Carlotta Mantovan debutta in Rai emozionatissima: il saluto in diretta tv

Il lavoro la sta aiutando molto, Carlotta sarà anche al fianco di Antonella Clerici a "Portobello", su Rai 1, ma la sua forza più grande è Stella. "E' una bambina molto solare - ha raccontato - E' molto più grande della sua età. Le ho trasmesso la passione per i cavalli. Mi imita molto, vuole fare tutto quello che faccio io". Insieme, il modo più bello per ricominciare.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Carlotta Mantovan: "Riparto da Stella, vado avanti per lei"

Today è in caricamento