Lunedì, 15 Luglio 2024
Vip

Catherine Bach, la Daisy di "Hazzard", ieri e oggi |FOTO

Ecco che fine ha fatto l'attrice, famosa per le sue lunghe gambe (assicurate all'epoca per un milione di dollari!)

E’ stata una delle più sexy del piccolo schermo negli anni Settanta. Le sue gambe furono assicurate per un milione di dollari e fecero la sua fortuna: senza quelli, Catherine Bach non avrebbe potuto indossare gli short di jeans di Daisy Duke e recitare la parte della cugina dei terribili Bo e Luke di “Hazzard”.

Il calendario che la vide posare come Daisy Duke vendette a suo tempo la bellezza di 500mila copie. Catherine Bach fece il suo debutto nel 1973 nel film “L’uomo di mezzanotte” con Burt Lancaster. L’anno dopo era con Clint Eastwood in “Una calibro 20 per lo specialista”. La sua carriera è proseguita tra film tv e telefilm ma lei resterà sempre Daisy Duke.

Nel 1976 sposò il produttore David Shaw, figlio di Angela Lansbury. Proprio da lui seppe che la produzione stava facendo i provini per cercare l’interprete adatta per Daisy: inizialmente doveva essere qualcuno simile a Dolly Parton, ma quando i produttori videro la Bach la scritturarono subito.

Nel 1981 divorziò da Shaw e dieci anni dopo sposò Peter Lopez, uno degli avvocati di Michael Jackson. Insieme hanno avuto due figlie. Nel 2010 Lopez è stato trovato morto per un colpo d’arma da fuoco nella loro casa di Encino, in California, probabilmente suicida.

Barbara Bach, che il 1 marzo ha compiuto sessant’anni, ha una linea di abbigliamento che porta il suo nome e nel 2002 ha lanciato una linea di gioielli e diamanti con il marchio “Debenhams”. 

catherine bach-2bach oggi-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Catherine Bach, la Daisy di "Hazzard", ieri e oggi |FOTO
Today è in caricamento