Giovedì, 29 Luglio 2021
Vip

Coronavirus, tutti con Piero Chiambretti: i messaggi dei colleghi, da Parietti a D'Eusanio

Il conduttore si è sottoposto al test, ma l'esito ha dato risultato incerto. Al momento è ricoverato all'Ospedale Mauriziano di Torino

Piero Chiambretti, 63 anni

Non è ancora chiaro se Piero Chiambretti, autore e conduttore televisivo, abbia contratto il Coronavirus. Ricoverato nella giornata di ieri insieme alla mamma Felicita (positiva) all'ospedale Mauriziano di Torino, l'esito del suo tampone ha dato un risultato incerto. Di certo però c'è l'abbraccio dei colleghi, che sui social inviano messaggi di sostegno e gli auguri di una pronta guarigione. 

A mandare per prima il suo pensiero a Chiambretti è Vladimir Luxuria: "Facciamo sentire a Piero Chiambretti e alla mamma Felicita ricoverati per coronavirus tutto il nostro affetto... Ce la farete!", ha scritto ieri su Twitter. A stretto giro anche Alda D'Eusanio, che col conduttore ha lavorato a #CR4 - La Repubblica delle Donne, trasmissione di Rete Quattro sospesa da Mediaset proprio a causa dell'emergenza sanitaria: "@pierochiambretti e Felicita vi abbraccio così forte da stritolare quel bastardo di virus! #tuttoandràbene #distantimauniti". 

Anche Francesca Barra è stata 'ministra' nello show di Piero, ed oggi su Instagram scrive un lungo messaggio: "Al mio caro Piero Chiambretti e alla sua splendida mamma, che è diventata un simbolo per tutti noi, auguro pronta guarigione. Voglio profondamente bene alla famiglia di @la.repubblica.delle.donne che ha sapientemente costruito Piero, con la sua generosità, pazienza, cultura illuminata. Non avete idea di quanti sforzi faccia ogni giorno, ogni puntata. Controlla ogni cosa, ci tiene uniti, ci valorizza, ed è un Maestro. Personalmente gli devo tre anni importantissimi della mia vita e una rubrica che è un gioiellino, #tuttiallasbarra . Lui è così, lungimirante, un artigiano della tv. Un professionista che merita il nostro affetto e riconoscenza". 

Fa eco Alba Parietti, showgirl spesso ospite delle trasmissioni di Piero: "Sei determinato e forte, sono sicura che uscirai con la mamma tra pochissimo perché sei una roccia. Ti voglio bene. Guarisci, sconfiggi il nemico come tu sai fare e torna presto , più forte ancora di prima ...sono certa. Mi dicono che sei stato ricoverato con tua mamma. Sei il mio collega più vecchio, nel senso che a 17 anni già lavoravo con te a nelle prime radio e tv a Torino, quante ne abbiamo viste e fatte, sei parte della mia vita fin dall'adolescenza".

Altrettanto in appressione è poi Serena Grandi, che ha deciso di mettersi in autoquarantena dopo essere entrata in contatto negli ultimi giorni con Piero: "Sono stata da Piero Chiambretti per ben due volte, ci siamo abbracciati e baciati e in attesa di capire che tipo di protocollo devo adottate mi metto in autoquarantena", ha spiegato all'AdnKronos. "Sono tanto tanto dispiaciuta per Piero. Mi hanno detto che ha una broncopolmonite, spero guarisca presto. Sono preoccupata anche molto per la mamma anziana. Io sono ipocondriaca e sono preoccupata ma per ora sto benissimo". "Ora che ci penso - rivela l'attrice - dopo essere stata ospite da lui ho avuto una brutta febbre e tosse durata solo qualche giorno e ho pensato che fosse stata causata dalla radioterapia a cui mi sono dovuta sottoporre per un tumore al seno. Dopo Chiambretti sono stata ospite per due volte anche da Barbara D'Urso speriamo che finisca tutto per il meglio".

VLADI-4 

Al mio caro Piero Chiambretti e alla sua splendida mamma, che è diventata un simbolo per tutti noi, auguro pronta guarigione. Voglio profondamente bene alla famiglia di @la.repubblica.delle.donne che ha sapientemente costruito Piero, con la sua generosità, pazienza, cultura illuminata. Non avete idea di quanti sforzi faccia ogni giorno, ogni puntata. Controlla ogni cosa, ci tiene uniti, ci valorizza, ed è un Maestro. Personalmente gli devo tre anni importantissimi della mia vita e una rubrica che è un gioiellino, #tuttiallasbarra . Lui è così, lungimirante, un artigiano della tv. Un professionista che merita il nostro affetto e riconoscenza . Oggi è stata una giornata difficile per tutti coloro che conoscono il suo valore e gli vogliono bene. Per quanto riguarda noi, visto che ce lo chiedete in tanti, parlo per me. Sto bene. ? Comunque mi ero autosospesa da tutti i programmi televisivi che mi avevano invitata in questi giorni, ho dato disponibilità solo per i collegamenti Skype, per una questione di responsabilità e prudenza. So che l’intrattenimento deve andare avanti, sono certa che tutti noi sappiamo, intimamente, cosa fare per noi e i nostri cari, con prudenza e onestà. Il lavoro è importante, ma c’è qualcosa che vale di più. Piero sei forte, fortissimo e tua mamma la roccia gentile su cui nasce poesia e amore autentico. Con affetto, Francesca @pierochiambretti @la.repubblica.delle.donne

Un post condiviso da Francesca Barra (@francescabarra1) in data:

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Coronavirus, tutti con Piero Chiambretti: i messaggi dei colleghi, da Parietti a D'Eusanio

Today è in caricamento