rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Vip

Chiara Ferragni, tutta verità su Sanremo e Fedez: "È stata durissima, ho pianto, troppe responsabilità"

L'imprenditrice digitale si lascia andare a uno sfogo senza filtri su come ha vissuto gli ultimi mesi tra difficoltà sul lavoro e in casa

Si è detto di tutto su Chiara Ferragni in questi ultimi mesi. Dalla sua partecipazione a Sanremo, criticatissima sia prima sia durante il Festival, alla presunta crisi/divorzio con suo marito Fedez, al suo voler essere, per forza e in ogni occasione, paladina dei diritti umani. Essere l'imprenditrice digitale e l'influencer più famosa e seguita d'Italia, si sa, non è facile, così come dover apparire sempre perfetta, truccata, felice sui social senza potersi mai concedere, davanti alle telecamere, un momento di sconforto. Ma cosa si nasconde dietro quella patina di vita perfezza che la signora Ferragnez ci propina ogni giorno sul suo profilo Instagram? Qual è la verità sulla sua vita? Qual è stata la verità su Sanremo? Oggi Chiara ha voluto fare chiarezza con uno sfogo "senza filtri" - e questa espressione la prendiamo sempre con le pinze - su come ha vissuto, davvero, gli scorsi mesi dall'esperienza Sanremese che l'ha messa a dura prova, ai problemi di salute mentale di suo marito, fino al dover dare sempre l'esempio non solo ai suoi due bambini Leone e Vittoria ma all'Italia intera. 

"Sanremo, ora posso ammetterlo, è stato durissimo - ha ammesso Chiara in un lungo post Instagram dove ha svelato tutta la verità sul Festival e non solo -. Mi sono sentita fuori dalla mia zona di comfort a chiedermi se sarei stata capace, a dirmi che non potevo deludere chi credeva in me e a non darla vinta a chi mi voleva vedere sbagliare. Che poi certo odio gratuito non capisci proprio perché ti debba essere buttato addosso senza un reale motivo, ma quello è un altro discorso".

Così, Chiara ha raccontato ai suoi fan tutte le difficoltà vissute ammettendo quanto sia importante, nella vita, ricordarsi che è normale avere paura.

"Contemporaneamente ho dovuto esserci per la mia famiglia - ha aggiunto la moglie di Fedez -. Provare ad essere forte per tutti, a capire come risolvere problemi più grandi di me con la paura di non farcela come moglie e anche come mamma, perché con i tuoi bambini devi essere tu quella forte, sempre. A volte ho provato anche dello sconforto trovandomi a chiedermi cosa sarebbe successo se fossi crollata anche io. Ho pianto, da sola e con chi mi vuole bene e mi ha voluto regalare un abbraccio e una parola di conforto per aiutarmi ad essere forte per tutta la mia famiglia, ma anche per le 60 persone che lavorano con me per cui tutti i giorni devo essere sul pezzo e tener fede agli impegni presi altrimenti restiamo tutti senza lavoro. Lo ammetto tutto questo mi ha fatto sentire tra mille fuochi, tra tante, a volte troppe responsabilità familiari, umane e professionali".

Sembra proprio che l'influencer abbia vissuto un periodo difficilissimo e, alla fine del suo lungo sfogo, non ha potuto che ringraziare chi gli è stato sempre affianco: "Grazie a chi c’è anche per me, e a chi capisce che tante volte il mostrarsi forte anche quando ci si sente fragili non è una scelta ma una necessità. Per ora è il momento di tirare dritto e provare a far funzionare le cose, di aggiustarle senza fingere che tutto vada bene". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chiara Ferragni, tutta verità su Sanremo e Fedez: "È stata durissima, ho pianto, troppe responsabilità"

Today è in caricamento