Martedì, 15 Giugno 2021
Vip

Christian Jessen, il medico che offese gli italiani, rischia la bancarotta e dichiara di avere problemi mentali

A causa di un tweet è stato portato in tribunale per aver accusato Arlene Foster di avere una relazione extraconiugale

Era il 13 marzo quando Christian Jessen offese, in piena pandemia, gli italiani. Il medico e conduttore televisivo si guadagnò articoli su molti giornali britannici e italiani per la sua affermazione che non lascia spazio ad interpretazioni: “Potrebbe essere un pochino razzista da dire, dovete scusarmi, ma non vi sembra una scusa questa? Gli italiani, per qualsiasi motivazione, sono pronti a spegnere tutto e a smettere di lavorare, così da concedersi una lunga siesta". Parlando poi dell'emergenza coronavirus, riportò l'Independent, il medico sostenne ci fosse troppo allarmismo: "Penso veramente sia solo un brutto raffreddore e le persone sono molto più preoccupate di quanto dovrebbero".

Il medico visto il risalto mediatico delle sue affermazioni fu costretto a scusarsi, ma ormai era troppo tardi.

Il medico che offese gli italiani adesso rischia la bancarotta

Il conduttore adesso si trova in grandi difficoltà economiche ed è tornato a far parlare di sè per la decisione di chiedere aiuto con un crowdfunding. A metterlo in questa situazione difficile un'altra dichiarazione, scritta in un tweet nel 2019, rivolta alla prima ministra nordirlandese uscente, Arlene Foster. Un'affermazione così grave, su una presunta relazione extraconiugale, da farlo finire in tribunale per poi essere condannato a pagare 125mila sterline (150mila euro circa) a Foster. Christian Jessen ha però affermato di non avere la cifra richiesta: "Vi chiedo dunque di aiutarmi a pagare questo debito". Su GoFundMe, inoltre, Jessen spiega che la condanna è avvenuta nonostante la sua salute mentale non sia perfetta perfetta, sul sito si legge: "L'ultimo anno, circa, è stato molto difficile per me perché ho lottato con alcuni seri problemi di salute mentale e sapere di avere il vostro supporto è estremamente incoraggiante" (The last year or so has been very difficult for me as I have struggled with some serious mental health problems and knowing I have your support is hugely encouraging and affirming. I'm very grateful).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Christian Jessen, il medico che offese gli italiani, rischia la bancarotta e dichiara di avere problemi mentali

Today è in caricamento