rotate-mobile
Lunedì, 4 Marzo 2024
Vip

"Dopo Ciao Darwin, non riesci più a guardare tua moglie". Ma Elisabetta Canalis non ci sta e replica a tono

La battuta social sul programma di Paolo Bonolis ha suscitato la reazione della showgirl

L'esordio di Ciao Darwin è stato un successo. L'attesa per il ritorno in prima serata del popolare programma condotto da Paolo Bonolis è finita venerdì 24 novembre e ottimi sono stati i risultati ottenuti da Canale 5 in termini di share e pure di interazioni social. Tanti i contenuti pubblicati su Instagram in riferimento alla prima puntata che ha visto lo scontro tra Angeli e Demoni e altrettanti gli utenti che hanno commentato l'aspetto fisico dei protagonisti e delle protagoniste dello show, al centro di un dibattito che ha riguardato anche l'opportunità di insistere sull'ostentazione di nudità soprattutto femminili.

A tale riguardo, la pagina Pastorizia Never Dies ha pubblicato lo screenshot della trasmissione con un Paolo Bonolis dallo sguardo perplesso e la scritta "Venerdì hai visto Ciao Darwin, è domenica e ancora non riesci a guardare tua moglie". L'osservazione ha scatenato un'accesa discussione tra i follower, alcuni divertiti dall'affermazione considerata solo una battuta ironica e altri molto critici per quella che è parsa una vera e propria offesa verso le donne in un periodo delicato come quello che si sta attraversando. Tra le reazioni al post non è sfuggita quella di Elisabetta Canalis, intervenuta proprio per supportare lo sfottò contro gli autori di tale definizione: "Parlano quelli che cominciano a stempiarsi a 20 anni", ha scritto infatti un utente, battuta che lei ha sostenuto con un'emoji che rappresenta risate a crepapelle ed evidentemente il disaccordo verso una "battuta" molto discutibile.

Il commento di Elisabetta Canalis

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Dopo Ciao Darwin, non riesci più a guardare tua moglie". Ma Elisabetta Canalis non ci sta e replica a tono

Today è in caricamento