rotate-mobile
Lunedì, 17 Gennaio 2022
l'annuncio sui social

L'annuncio shock di Clizia Incorvaia: "Mia figlia ha il covid"

Clizia, che adesso è incinta, sta aspettando il risultato del tampone per capire se anche lei è positiva

Una notizia che nessun genitore vorrebbe mai nè ricevere nè dare: la figlia di Clizia Incorvaia ha il covid. La piccola ha sei anni, compiuti ad agosto, ed è frutto dell'amore con Francesco Sarcina. Incorvaia adesso è incita e tra non molto diventerà mamma per la seconda volta.

Affrontare una preoccupazione del genere non deve essere facile, anche se a sostenerla c'è Paolo Ciavarro, suo compagno. Clizia sta aspettando il risultato del tampone ed è anche preoccupata perché ancora non ha la seconda dose del vaccino. 

Clizia Incorvaia e Paolo Ciavarro aspettano un bambino

Clizia Incorvaia non ha la seconda dose di vaccino

Su Instagram ha spiegato con un post e con delle storie la situazione abbastanza complessa: 

Famiglia virtuale è giusto informarvi, Nina ha il covid. Sto passando ore di sconforto poiché ho tre vite da proteggere Nina, bebè e infine me. Il 23 dovrei fare seconda dose vaccino, spero di essere negativa per poterlo fare (a giugno sono rimasta incinta e non ho potuto fare vaccino, non perché fossi contraria).

Ha poi chiesto ai suoi follower di non abbassare la guardia: "Non abbassate la guardia, vaccinatevi, fate tamponi molecolari (non rapidi) dinnanzi a casi di covid nelle classi dei vostri figli e nel lavoro. Non siate superficiali e riservate la sana leggerezza ad altro. Se ci fosse meno menefreghismo è più senso civico non ci troveremmo in questa situazione. Pensate alla vostra pelle come a quella del prossimo.  Questo è il migliore messaggio natalizio che potete inviare. Con amore C".

Clizia di sicuro darà informazioni, tramite social, sulla sua condizione di salute. Molti i colleghi che le hanno espresso la propria vicinanza, come Adriana Volpe e Giada De Blanck e Guenda Goria.

Nello storie con la voce spezzata ha aggiunto: "Sto vivendo delle ore molto difficili, se non sarò presente in questi giorni capitemi, spero che Dio sia dalla nostra parte e che ci assista sempre. Io penso positivo e vi chiedo di avere senso civico per gli altri, di non pensare solo alla vostra famiglia ma anche a quella degli altri".

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

L'annuncio shock di Clizia Incorvaia: "Mia figlia ha il covid"

Today è in caricamento