Lunedì, 1 Marzo 2021

Il dolore di Costantino Vitagliano: "Vorrei che mia madre guarisse"

Intervistato da Uomini e donne magazine, l'ex tronista parla per la prima volta dei problemi di salute della mamma: "Il mio sogno sarebbe che vedesse crescere mia figlia"

Costantino Vitagliano, 44 anni

Costantino Vitagliano a cuore aperto. Intervistato da Uomini e Donne Magazine, la rivista ufficiale del programma che lo ha consegnato alla popolarità, il primo tronista della storia confida il suo lato più privato, tra vita familiare e sogni nel cassetto. 

Figlio, padre e professionista. Questi gli aspetti di Vitagliano messi nero su bianco. 

La figlia Ayla

Si parte dall'amore per la figlia Ayla, nata nel 2015 dalla relazione con Elisa Mariani, da cui si è separato pochi mesi dopo il parto. Ebbene, com'è Costantino in versione papà? "Mia figlia riesce a tranquillizzarmi e a rendermi ogni giorno una persona migliore - spiega - Mi insegna ad essere una persona pazienza. La pazienza mi è sempre mancata". 

La malattia della madre

Un commovente sfogo è invece quello che riguarda la madre. Costantino, infatti, parla per la prima volta dei problemi di salute della donna: "Dal punto di vista personale sto vivendo un momento difficile. Vorrei che mia madre, che in questo momento non sta bene, potesse guarire. Il mio sogno sarebbe che vedesse crescere mia figlia". Nessun dettaglio aggiunto sulla natura della problematica, la riservatezza è massima.  

Costantino, gli anni (e le cifre) d'oro di Uomini e donne: "E' stato travolgente" 

Quanto alle ambizioni professionali, invece, l'ex volto di Ued non ha dubbi: "Il mio più grande sogno professionale è rimasto quello di poter presentare una trasmissione tutta mia". 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dolore di Costantino Vitagliano: "Vorrei che mia madre guarisse"

Today è in caricamento