rotate-mobile
Venerdì, 3 Dicembre 2021
social

Daniela Martani e la lite in treno: "Mi hanno fatto scendere perché il green pass era scaduto, vergogna"

Sui social il video del diverbio con il controllore del treno che si è attenuto alla normativa vigente

È stata fatta scendere dal treno perché il suo green pass era scaduto e così Daniela Martani ha affidato ai social un duro sfogo perché contrariata dalla decisione prevista dalla normativa vigente.

"Comunque #trenitalia mi ha fatto scendere dal #frecciarossa, ultimo treno della giornata per tornare a Roma da Milano, perché mi era scaduto il #greenpass da 4 ore (non me ne ero accorta) lasciandomi a Bologna da sola di notte. Questo perché lo fanno per il nostro bene. Vergogna", ha scritto su Instagram  la ex gieffina e concorrente di Star in The Star che spesso ha espresso le sue convinzioni no vax. A corredo del pensiero, il video in cui i controllori la invitano a lasciare il treno, mentre lei tenta di giustificarsi spiegando che il lasciapassare non è più valido solo da poche ore.

Daniela Martani all’attacco dei controllori del treno

Daniela Martani è salita sul treno quando il suo lasciapassare non era più valido da quattro ore. Davanti alla mancata validazione del green pass, il controllore ha quindi stabilito che lasciasse il treno. “Non ha il green pass valido”, le dice l’uomo nella conversazione ripresa nel filmato postato su Instagram; "Ma per me vale il giorno, non l'orario", si giustifica ancora lei parlando con il controllore che le fa presente che avrebbe dovuto provvedere a rinnovare il green pass prima di salire a bordo, proprio come prevedono le norme di sicurezza anti-Covid. Tanti gli utenti che stanno commentando il video postato da Daniela Martani: qualcuno la sostiene, ma molti sono coloro che osservano come le regole valgano per tutti e vadano rispettate da tutti.

(Di seguito il video pubblicato da Daniela Martani sulla sua pagina Instagram)

Allegati

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela Martani e la lite in treno: "Mi hanno fatto scendere perché il green pass era scaduto, vergogna"

Today è in caricamento