Martedì, 2 Marzo 2021
confessioni

Daniela Rosati choc: "Calci in pancia dal mio ex, così ho perso un figlio"

Ospite di Domenica Live, la conduttrice ed ex moglie di Galliani ha raccontato episodi di violenza avvenuti in giovane età

Daniela Rosati

Daniela Rosati ha raccontato a Domenica Live alcuni episodi di violenza di cui è stata vittima in giovane età. Conduttrice e cantante romana classe 1958, nonché ex moglie di Adriano Galliani (politico ed ex amministratore delegato del Milan), Daniela si è raccontata senza filtri, spiegando che all’epoca viveva tale relazione con un uomo che scoprì soltanto in seguito avere problemi di alcol.

“Ricordo che eravamo da amici, lui voleva andare in barca. Io avevo le nausee e non me la sentivo. Si è trasformato. Mi ha spinto e mi ha dato un calcio in pancia: io sono svenuta, mi sono svegliata dopo ore in un lago di sangue. Persi il figlio. Lui era andato in barca. Io poi ripulii tutto, perché eravamo a casa di questa amica. Avevo come un senso di colpa. Lui non mi disse più nulla, io non dissi niente”.

“Un’altra volta mi ha sempre spinto e mi ha dato un calcio in faccia con degli stivali texani. Mi hanno dato 12 punti al labbro. Non voleva colpirmi in faccia, ma in un’altra parte del corpo. Per questo si mise a piangere. Io mi feci portare da lui in ospedale. Un medico capi la situazione e mi disse se volevo denunciare e io dissi di no”.

“Una terza volta mi ha rotto un dito. Poi in un locale, andai in bagno, mi segui e mi riempi di pugni in pancia, aveva bevuto parecchio. Scappai dal locale con l’aiuto di una persona e lo lasciai, non lo vidi più”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Daniela Rosati choc: "Calci in pancia dal mio ex, così ho perso un figlio"

Today è in caricamento