Daniele Bossari, l'agente scomparso mentre era nella Casa: "Al Gf grazie a lui"

Il vincitore del Grande Fratello Vip, ospite a Verissimo, ricorda Franchino Tuzio, a cui era legatissimo

Daniele Bossari

E' ancora un po' stordito Daniele Bossari dopo 3 mesi di reclusione nella Casa del Grande Fratello Vip, ma soprattutto dopo la vittoria, sperata ma inattesa. 

L'esperienza al Gf ha significato tantissimo per lui, che proprio durante il reality ha rivelato di essere appena uscito da un periodo buio durato anni. E oltre a Filippa Lagerback, che ha deciso di sposare, deve dire grazie al suo agente Franchino Tuzio, scomparso proprio mentre Daniele era nella Casa.

Il ricordo commosso a Verissimo: "Quando mi hanno proposto di fare il Grande Fratello Vip ho subito detto di no, perché pensavo di non riuscire a farlo. Ci sono state due persone che mi hanno convinto, Filippa e, soprattutto, ha insistito una persona che ora non c'è più, ed è scomparsa mentre ero nella casa. Questa persona è il mio agente Franchino".

Quando ha saputo della sua morte, Daniele Bossari è uscito dalla Casa per un ultimo saluto, per poi rientrare ancora più forte: "Dal momento in cui mi hanno comunicato che era scomparso ho avuto una forza incredibile, come se fosse lui a darmela. Credo che mi abbia protetto. Dedico a Franchino tutta questa esperienza". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Prende il reddito di cittadinanza, ma si "dimentica" di avere 78 auto intestate

  • Enzo Iacchetti sul rapporto con Ezio Greggio: "Tra noi un tacito accordo di buona convivenza"

  • Aumenti in busta paga da luglio 2020: chi può sorridere per il bonus "pieno" di 100 euro

  • Grande Fratello Vip 2020: anticipazioni, cast e cosa c'è da sapere

  • Roberta Girotto, mamma scomparsa: ritrovato il suo corpo nel fiume

  • La giornalista Rosanna Sapori trovata morta nel lago d'Iseo

Torna su
Today è in caricamento