rotate-mobile
Lunedì, 20 Maggio 2024
Lutti

Christian De Sica in lacrime: "Tutto così all'improvviso, Manuel mi mancherà molto"

L'attore è apparso molto provato al funerale di suo fratello Manuel, morto venerdì per un infarto. Il dolce ricordo su Facebook

christian de sica3-2

ROMA - Il volto tirato. L'espressione seria, dolente. E' stato un giorno triste, sabato scorso, per Christian De Sica. Il giorno in cui ha dovuto dare l'ultimo saluto a suo fratello Manuel, noto compositore stroncato da un infarto a soli sessantacinque anni

Tante le personalità presenti ai funerali di Manuel, figlio di Vittorio e Maria Mercadem: Silvia Verdone, moglie di Christian e sorella di Carlo, Ferzan Ozpetek, Leo Gullotta, Luca Verdone, Marisa Laurito, Paolo Conticini, Leopoldo Mastelloni, i fratelli Vanzina, Aurelio De Laurentiis e Pupi Avati, che lo ha ricordato come “un grande che non sempre ha avuto le possibilità che avrebbe meritato“.

Ma a colpire è stato soprattutto il dolore, molto composto, del fratello Christian, stretto - prima del funerale - in un lungo abbraccio con i tanti parenti presenti. "E’ successo tutto all’improvviso, mi mancherà molto", è riuscito a dire prima di fare il suo ingresso in chiesa. Poco prima lo aveva ricordato con un post, semplice e commovente, su Facebook: una foto in bianco e nero e la frase "Mio fratello Manuel non c'è più. Lo voglio ricordare cosi. Riposa in pace".

de sica fb-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Christian De Sica in lacrime: "Tutto così all'improvviso, Manuel mi mancherà molto"

Today è in caricamento