rotate-mobile
Giovedì, 9 Dicembre 2021
un dolore insuperabile

Dodi Battaglia torna in tv: "Devastato anche fisicamente dalla morte di mia moglie, ho vissuto abbracciato a lei"

Il chitarrista dei Pooh ripercorre a Verissimo la malattia della sua compagna di vita, Paola Toeschi, stroncata dal tumore un mese fa

"E' molto più dura di quello che potessi immaginare. E' un dolore che non va via, anche fisicamente". Dodi Battaglia, ospite a Verissimo domenica 17 ottobre, parla per la prima volta in tv della morte della moglie, Paola Toeschi, scomparsa a soli 51 anni, lo scorso settembre. Il chitarrista dei Pooh ripercorre i terribili momenti in cui la malattia era ormai in fase terminale: "Gli ultimi mesi sono stati devastanti. Ho vissuto abbracciato a lei. Le parlavo tutto il giorno".

Paola, affetta da un tumore al cervello da anni, ha avuto fino alla fine un atteggiamento positivo nei confronti della vita. A tal proposito Dodi confida: "L'ho conosciuta con il sorriso e se ne è andata con il sorriso. Nonostante la malattia non ha mai cambiato il suo atteggiamento nei confronti della vita, non ha mai avuto un moto d'ira o perso la fede". A dare forza in questo momento drammatico al chitarrista dei Pooh, c'è la loro figlia Sofia: "Io e Sofia stiamo riorganizzando pian piano la nostra vita. Ho annullato tutti gli impegni fino alla fine dell'anno per starle vicino. Farò solo dei seminari, ma l'anno prossimo voglio tornare a suonare con il mio gruppo".

La malattia 

Classe 1970, Toeschi ha raccontato in passato di quanto la fede sia stata fondamentale nell'affrontare la malattia. Nel 2010 la scoperta del tumore al cervello. "Fino alla sera prima stavo bene, il mattino dopo la crisi e la diagnosi: tumore al cervello. Il mondo ti cade addosso", dichiarò all'epoca. Cominciò così un percorso sempre più intenso verso la religione, in particolar modo la devozione nei confronti della Madonna di Medjugorie. Era stato il marito, Dodi, a spingerla ad intraprendere questa esperienza di conoscenza spirituale, a partire dal 2013. Da allora, per ben due volte l'anno, si recava presso il celebre Santuario in Bosnia-Erzegovina. 

La storia di Paola Toeschi e Dodi Battaglia

Toeschi è stata la terza moglie del musicista, nonché della figlia Sofia, oggi quindicenne, la quarta avuta se consideriamo i suoi precedenti matrimoni. Dopo aver lasciato il lavoro a causa della malattia, si dedicava a tempo pieno alle cure necessarie e alla adorata famiglia. 

Dodi Battaglia straziato dalla morte della moglie: "Le ho chiesto perdono"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dodi Battaglia torna in tv: "Devastato anche fisicamente dalla morte di mia moglie, ho vissuto abbracciato a lei"

Today è in caricamento