Venerdì, 30 Luglio 2021
Vip

Donna s'introduce nella scuola del principe George: arrestata

Secondo i media britannici si tratterebbe di una stalker "fissata" con la famiglia reale. L'episodio è stato definito dalle autorità inglesi come "una falla inaccettabile nella sicurezza"

Il principe George con papà William e la sua insegnante

Una donna ha cercato di introdursi per due volte nella Thomas’s Battersea School, l’istituto privato che da qualche giorno è frequentato anche dal principe George, primogenito di William e Kate. 

Secondo quanto riportato dai media britannici, si tratterebbe di una stalker della famiglia reale. La donna è stata arrestata.

Stando alla ricostruzione del Daily Mail, la 40enne si era introdotta nel perimetro dell'istituto già il giorno precedente ed era stata allontanata dal personale della scuola. Per lei le manette sono scattate per un presunto tentativo di furto con scasso, ma le indagini restano indirizzate sulla circostanza che si tratterebbe di un "individuo fissato" coi duchi di Cambridge e i loro figli.

In seguito alla vicenda, nella mattinata di giovedì, il principe George è stato accompagnato a scuola dalla scorta nell'istituto,.

Inevitabili le polemiche scaturite in seguito all'episodio, in merito a quella che è stata definita dalle autorità come una falla nella sicurezza che riguarda i Windsor.

Thomas’s Battersea School

La Thomas’s School è una delle scuole più importanti del Regno Unito. La prima regola è "essere gentili" e i "migliori amici" sono vietati per evitare di "ferire i sentimenti" dei più piccoli. Grande spazio è riservato per le arti (danza e musica, in primis), la lingua francese e le attività all’aria aperta. cIL costo della retta è di circa 17,604 sterline (quasi 20mila euro).  Da scolaro il piccolo George porterà il cognome Cambridge.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Donna s'introduce nella scuola del principe George: arrestata

Today è in caricamento