rotate-mobile
Sabato, 10 Dicembre 2022
Vip

Elena Santarelli: “Ecco perché ho raccontato la malattia di mio figlio”

In una storia Instagram la showgirl ha risposto a chi le chiedeva perché abbia deciso di rendere pubblica la malattia del figlio sui social e in tv

In queste ore Elena Santarelli sta rispondendo alle domande più curiose dei follower che, su Instagram, le chiedono qualcosa di più sulla sua vita, professionale e privata.

Dai consigli su come faccia a mantenere un fisico così perfetto al momento in cui si è scoperta innamorata del marito Bernardo Corradi, la showgirl di Latina, storia dopo storia, si apre alle confidenze meno conosciute senza risparmiare l’argomento più delicato riguardante la malattia del figlio Giacomo.

Era il dicembre scorso quando Elena Santarelli parlò per la prima volta delle condizioni di salute del suo primogenito, affetto da una patologia che da mesi necessita di tutte le cure necessarie per la guarigione.

Qualche mese dopo la modella affrontò l’argomento anche in televisione, nel corso di un’intervista a Verissimo che suscitò particolare emozione in molti telespettatori.

Elena Santarelli parla della malattia del figlio: "Sto soffrendo, in casa siamo noi e il tumore" 

Ma, stando a una delle domande rivoltelle in queste ore, non tutti hanno apprezzato la condivisione di un argomento così difficile.

“Perché rendi pubblica la situazione grave di tuo figlio? Non è giusto nei suoi confronti” le ha scritto un follower; pronta la risposta di Elena, volta a chiarire perché abbia deciso di esporsi in questo senso.

“Questo è quello che pensi te e che io non condivido. Non vivi a casa mia e non puoi sapere il rapporto che ho con lui. È fatto di condivisione. E quando sono andata a Verissimo ho chiesto il permesso a mio figlio. Idem per il post delle uova, lui sa che insieme stiamo aiutando la ricerca…nonostante il nonostante tutto“.

“La parola grave la stai usando te, a casa nostra si chiama problema”, ha poi aggiunto Elena in calce alla storia.

La modella, infatti, è molto attiva nell’ambito di campagne di beneficenza  per la ricerca contro il cancro, come ha dimostrato l’ultimo post pubblicato che ha mostrato Bobo Vieri in compagnia del marito.

santarelli-5

Il figlio di Elena felice per l’arrivo di Cristiano Ronaldo alla Juve

Intanto per il piccolo Giacomo, tifoso della Juventus, questi sono giorni di grande felicità per l’arrivo di Cristiano Ronaldo. “Cosa ne penso di Ronaldo alla Juve? Penso alla felicità di mio figlio quando lo ha saputo, lui tifa Juve ed è impazzito di gioia”, ha scritto ancora mamma Elena, condividendo questa piccola grande gioia del suo ometto.

elena-9

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Elena Santarelli: “Ecco perché ho raccontato la malattia di mio figlio”

Today è in caricamento