Sabato, 31 Ottobre 2020
Elisa Isoardi

Elisa Isoardi sul body shaming: “All’inizio ci piangevo, ora non più. Mi piaccio così tanto!”

A 'Vieni da me' il commento della conduttrice sulle critiche ricevute: "Mi hanno detto che ho il polpaccio da cinghiale... Ma viva i cinghiali!"

L’intervista rilasciata da Elisa Isardi a Caterina Balivo nell’ultima puntata di ‘Vieni da me’ si è rivelata come una piacevole chiacchierata tra amiche a cui il pubblico di Rai Uno ha potuto assistere. Diverse le tematiche affrontate dalle colleghe, tra cui quella del body shaming su cui la conduttrice de ‘La prova del cuoco’ ha espresso la propria opinione e parlato della sua esperienza. “Se mi hanno ferito le critiche sul mio aspetto fisico? Ma io mi piaccio così tanto! Mi hanno detto che ho il polpaccio da cinghiale... Ma viva i cinghiali!”, ha scherzato Isoardi per poi affrontare il discorso con un riferimento a chi “ha le spalle meno larghe delle mie e potrebbe rimanerci male”.

“All’inizio ci piangevo, non conoscevo lo strumento e non capivo cosa si potesse celare dietro atti inenarrabili. Ci sono persone che hanno perso la vita per questo, è un argomento delicato”, ha aggiunto ancora, consigliando di non dare retta alle parole sprecate da chi usa i social solo per seminare odio.

Il confronto con Antonella Clerici

Un riferimento, poi, al tema dell’eterno confronto con Antonella Clerici che ha sostituito al timone de ‘La prova del cuoco’. “Il confronto c’è sempre e ci sarà sempre, ma menomale che esiste la competizione: competizione significa crescita. Sarebbe strano il contrario”, ha aggiunto Elisa Isoardi che ha ribadito la totale assenza di rivalità con la collega: “Non c’è rivalità, ci sentiamo e messaggiamo: non c’è nessun problema tra noi due. Lei ovviamente non sente rivalità perché è una maestra”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

Elisa Isoardi sul body shaming: “All’inizio ci piangevo, ora non più. Mi piaccio così tanto!”
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...