rotate-mobile
Giovedì, 22 Febbraio 2024
Vip

"Mio figlio ha la fidanzatina, arrivano più cuori a lui che a me": l'aneddoto di Elisabetta Gregoraci su Nathan Falco

La showgirl, ospite d'onore a Pitti Uomo a Firenze, ha parlato del suo bimbo, che ormai ha 12 anni, del rapporto con i fan e gli haters e dei progetti lavorativi

Elisabetta Gregoraci è stata la star della seconda mattina di Pitti Uomo 103, la kermesse di moda che ogni anno si svolge a Firenze, alla Fortezza da Basso. La showgirl, da poco rientrata dalle vacanze a Dubai con il fidanzato Giulio Fratini (imprenditore 30enne fiorentino, nipote del fondatore del brand Rifle), è stata l’ospite d’onore dello stand di Juicy Couture.

“Per me è una grande gioia essere qui - ha dichiarato la showgirl a Today - e posso dire che sono la loro testimonial quest’anno e quindi insieme faremo molti eventi. Questo è uno dei primi progetti del 2023”. E secondo quanto ha lasciato trapelare sarà una prima parte dell’anno molto impegnativa per quanto riguarda il lavoro.

“Della moda non si può fare a meno, a me interessa quella da donna, ma anche da uomo. Oltretutto ho un figlio teenager che mi fa scoprire nuovi look, lui è attentissimo alla moda e sto imparando molto dal suo gusto” ha spiegato Gregoraci parlando di suo figlio, Nathan Falco, anche lui presente a Pitti Uomo perché con il padre, Flavio Briatore, ha lanciato due capsule collection con il brand Suns Boards una di abiti sportivi e una pensata per chi viaggia molto.

“Nathan Falco ama la musica e anche la moda non gli piace quello che è lo spettacolo ed anzi è molto riservato, ha un carattere molto forte e sa già quello che vuole. Mi piace perché già adesso se ha le sue idee le porta avanti, si sta costruendo un bel caratterino”. Nathan ha 12 anni e inizia ad interessarsi al mondo femminile: “Ha le prime fidanzatine e vedo che arrivano molti cuori sul cellulare, ne arrivano più a lui che a me” scherza Elisabetta.

Come spesso succede anche Nathan è un po’ protettivo nei confronti della madre: “È sempre stato un po’ gelosino, ma adesso di più, mi chiede ‘mamma ma come ti vesti? mamma dove vai? ma cosa fai? mamma ma con chi esci stasera?’ Mi fa molte domande che prima non mi faceva”. 

I progetti lavorativi tra cui forse un film

Per quanto riguarda il lavoro ci sono dei progetti in lavorazione che però sono top secret: “Già dalla prossima settimana inizierò a lavorare ad un progetto, non posso dire nulla perché la registriamo adesso ma la messa in onda sarà un po’ più avanti. Però sarà una cosa di moda molto carina”. E da quanto ha lasciato trapelare non sarà né sulla Rai né su Mediaset, ma comunque per un emittente importante. Che sia Sky? 

“E poi c’è anche un altro progetto internazionale che spero di filmare questa settimana” anche in questo caso Gregoraci ha mantenuto il massimo riserbo, ma qualcosa ha lasciato intendere facendo capire che dovrà recitare, per lei sarà un ritornare nei panni dell’attrice dopo Mata Hari (2016) e Ammen (2020).

Il rapporto con i fan e il successo

“Ho quasi due milioni di follower, sono molto amata e ho anche molte fanpage. Giustamente se c’è una persona che vuole scrivere qualcosa io rispondo, però è divertente notare come la mia risposta poi diventi una notizia. Io sono una persona che risponde sia quando mi dicono che sono bella e solare sia quando mi criticano e mettono in dubbio il fatto che io lavori solo perché sono cinque giorni in vacanza. Magari c’è quell’hater un po’ gelosino che rosica… Però che devi fare? È la vita” con queste parole commenta la risposta che ha dato pochi giorni fa a un hater che sotto ad una foto di lei a Dubai in costume la accusava di non aver mai lavorato in vita sua (“Ma torna a lavorare. Ah già non hai mai lavorato”).

“Non ce la possiamo neanche più prendere - aggiunge Gregoraci -, quello che dico però è che ormai tutti si sentono in dovere di dire tutto quello che vogliono a cavolo e questo è sbagliato, perché dovrebbero riflettere un po’. Poi l’ultimo che riguardava il mio essere in vacanza non è nemmeno così cattivo, leggo anche cose più pesanti”.

E alla domanda se ormai Firenze sia diventata la sua città del cuore, Elisabetta risponde solo affermando che “è una città bellissima” aggiungendo poi un grande sorriso nel quale è stato possibile leggerci un “sì”.

Elisabetta Gregoraci a Pitti Uomo 103 per Juicy Couture

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Mio figlio ha la fidanzatina, arrivano più cuori a lui che a me": l'aneddoto di Elisabetta Gregoraci su Nathan Falco

Today è in caricamento