Sabato, 27 Febbraio 2021
a dicembre il coming out

"Elliot Page ha chiesto il divorzio alla moglie Emma Portner"

La decisione a tre anni dal matrimonio tra l'attore e la coreografa. Lo scorso dicembre il coming out

Elliot Page, 33 anni, e Emma Portner, 26 (Crediti Instagram)

Elliot Page e la coreografa Emma Portner hanno deciso di divorziare dopo tre anni di matrimonio. Lo rivelano i media americani. "Dopo molta riflessione e attenta considerazione, abbiamo preso la difficile decisione di divorziare dopo la nostra separazione la scorsa estate", ha detto la coppia canadese in una nota. "Abbiamo il massimo rispetto l'uno per l'altro, e resteremo amici intimi".

Elliot Page ed Emma Portner divorziano

La coppia non ha fornito ulteriori dettagli. Page, attore 33enne nominato all'Oscar, ha rivelato al mondo di essere transgender nel 2020, una decisione ampiamente sostenuta ed elogiata dai suoi numerosi fan e colleghi attori. Page, precedentemente noto come Ellen Page, all'epoca disse che non riusciva nemmeno ad esprimere "quanto sia straordinario amare finalmente chi sono abbastanza per perseguire il mio io autentico".

Page ha ricevuto riconoscimenti internazionali per la sua interpretazione di un'adolescente incinta nel film del 2007 'Juno'. Tra gli altri film importanti 'Inception' e la serie 'X-Men'. Recentemente recitato nella serie Netflix 'The Umbrella Academy'.

L'ex moglie Emma Portner, ballerina e coreografa a Broadway, 26 anni, ha detto di aver sempre sostenuto la decisione di Page. 

L’attrice Ellen Page ha sposato a sorpresa la compagna Emma Portner 

Il coming out: "Sono trans, da oggi chiamatemi Elliot" 

Lo scorso dicembre Ellen Page ha ufficialmente cambiato nome, anche sui suoi profili social, in Elliot Page e proprio dai social ha annunciato al mondo di essere trans: "Chiamatemi Elliot". Star di Juno e The Umbrella Academy, aveva già fatto coming out nel 2014 e nel 2018 aveva convolato a nozze con la ballerina Emma Portner. Oltre due milioni i like arrivati in calce al post.

"Ciao amici - si leggeva nel messaggio affidato ad Instagram - voglio condividere con voi che sono trans, i miei pronomi sono lui/loro e il mio nome è Elliot. Mi sento fortunato di poter scrivere questo. Di essere qui. Di essere arrivato a questo punto della mia vita. Provo enorme gratitudine per le persone incredibili che mi hanno supportato in questo viaggio. È difficile descrivere quanto sia straordinario voler bene a me stesso abbastanza da perseguire il mio vero io. Sono stato enormemente ispirato da tante persone nella comunità trans. Grazie per il vostro coraggio, la vostra generosità e per aver lavorato senza sosta per rendere questo mondo un posto più inclusivo e compassionevole. Offrirò tutto il sostegno di cui sarò capace e continuerò a lottare per una società più amorevole ed equa". 

Ellen Page: "Sono trans, d'ora in poi chiamatemi Elliot" 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Elliot Page ha chiesto il divorzio alla moglie Emma Portner"

Today è in caricamento