Venerdì, 18 Giugno 2021
un ritratto molto intimo della cantante

"Quelle serate con Emma a bere moscow mule", le confidenze dell'amica

La cantautrice Naskà, da tempo vicina all'artista salentina, ricorda su Instagram le loro consuete uscite serali

Emma e la sua amica Naskà, foto @Instagram

Cosa c'è di più bello e divertente di una serata con le amiche? Momenti di assoluta libertà in cui essere se stessi è l'unico presupposto esistente. Tra le cose che mancano di più ad Alessandra Merola, in arte Naskà, cantautrice che ha scritto diverse canzoni per la sua amica Emma Marrone - da 'Adesso' a 'Schiena' - ci sono proprio quelle serate in compagnia delle amiche più care, come scrive in una storia su Instagram. Naskà descrive quelle uscite in ogni dettaglio, regalando un ritratto molto intimo della cantante salentina: "A me manca molto restare seduta in un localino con un LondonMule e la mia pipa elettronica, con Emma alla mia destra con il suo moscow mule. Il suo sguardo in queste situazioni sembra essere sempre molto distratto, ma sa ripeterti alla perfezione un discorso che magari le avevi fatto un'ora prima e magari lo fa anche incazzandosi (fiorellino). Al massimo ci guardiamo, ma più che parlare, annuiamo".

Seduta con loro c'è sempre anche Francesca Savini, manager e inseparabile braccio destro di Emma: "Alla mia sinistra Franci Savini con il suo vodka sour - racconta ancora - rigorosamente senza albume (povera anima quello che sbaglierà a farglielo), con il suo inseparabile iPhone e se non becchi il momento adatto per farle una domanda o una battuta ti risponderà sempre 'non è il momento'. Per adesso tutto questo può anche aspettare, perché ritorneranno per tutti questi momenti. Nel frattempo ho imparato ad apprezzare le tisane e le persone che sanno attendere sorridendo anche quando c'è davvero poco da ridere. Ps. Da domani molte regioni ritorneranno in zona gialla. Questo non significa 'Maracaibo'. Continuiamo a fare attenzione per noi e per gli altri". 

Il Covid ha spazzato via tutti i nostri progetti, la possibilità di realizzarli, ma soprattutto ha cambiato profondamente le abitudini di chiunque, partendo dalle cose più semplici come uscire una sera con gli amici. I ricordi, però, quelli non c'è pandemia che possa mandarli in fumo, insieme alla speranza di tornare presto a crearne di nuovi. Sempre meglio se con le amiche di sempre. 

naska storia-2

Emma 'versione baby' fa gli auguri alla mamma: "Quando questo finirà ti abbraccerò senza paura"

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Quelle serate con Emma a bere moscow mule", le confidenze dell'amica

Today è in caricamento