rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Vip

Aereo in ritardo, Enrico Brignano è una furia: "Smetti con la droga". Le immagini

Il comico denuncia disservizi della compagnia aerea Ita, di cui sarebbe rimasto vittima all'aeroporto di Fiumicino

Enrico Brignano furioso all'aeroporto. Il motivo? Attraverso il suo profilo Instagram il comico denuncia i presunti disservizi di Ita, la compagnia aerea italiana. "Ecco questa è la fila di quelli che poco fa all'aeroporto di Fiumicino hanno perso la coincidenza ITA Airways per Bari e per Torino", scrive l'attore, che si stava sposando da una città all'altra per motivi di lavoro e dunque intenzionato a dare voce a tutti coloro che sono rimasti a piedi. 

"Il personale ITA", spiega Brignano, "non ha aspettato i passeggeri di un altro volo ITA chiaramente in ritardo e nessuno del personale ITA ad aiutare, a spiegare e magari scusarsi dell'inconveniente, tutti imboscati. Pensavo che dopo il disastro Alitalia le cose fossero un po' cambiate in meglio, per una compagnia aerea che si fregia del tricolore e invece il disastro. Come può una compagnia così giovane e problematica, competere non dico a livello mondiale, ma almeno europeo...". La conclusione è rassegnata: "Ita è come una low-cost qualsiasi. La prossima volta prenderò il treno per andare a Bari". 

Tanti i messaggi di solidarietà, ma anche qualche critica. Offese a cui Enrico risponde senza filtri. A chi lo accusa di uno sfogo inopportuno, Brignano risponde: "Che cosa sarebbe inopportuno? Che dopo una corsa a perdi fiato abbiamo trovato tutto chiuso, nonostante ci avevano detto che ci avrebbero aspettati?". Poi un altro follower scrive: "Da Fiumicino a Bari con l'aereo? Mi sa che la brutta figura la fai di più tu che inquini chissà quanto per una tratta così breve". Secca la risposta del comico: "Smetti con la droga, ti fa dire cose senza senso".  Un'altra donna lo invita ad arrivare prima in aeroporto, probabilmente non avendo compreso che la colpa del problema non è dell'attore ma della compagnia aerea: "Signora Mara, continui a fare le crostate e non si distragga con Instagram che si bruciano le cose nel forno", replica Enrico, più spazientito che mai. Qualcuno, ancora, fa notare che prendere l'aereo per quella tratta non vale la pena, che è molto più flessibile prendere il treno. E Brignano si fa pungente: "Da Cagliari il treno è complicato fino a quando Salvini non farà costruire con le ruspe un tunnel sotto il mar Tirreno".

Intanto, gli spettatori di Barletta, in provincia di Bari, gli scrivono che lo aspettano per lo spettacolo di questa sera, per il quale hanno già acquistato il biglietto. "Spero di arrivare", chiosa lui, che pubblica anche un'altra foto dall'espressione contrariata: "Arriveranno in tempo i nostri eroi?". Alle sue spalle, l'aereo. 

Il post di Enrico Brignano

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aereo in ritardo, Enrico Brignano è una furia: "Smetti con la droga". Le immagini

Today è in caricamento