Giovedì, 3 Dicembre 2020

Federica Panicucci sul divorzio da Mario Fargetta: “Volevo sempre compiacere gli altri”

La conduttrice di ‘Mattino 5’ si è raccontata in un’intervista al Corriere della Sera a pochi giorni dall’uscita del suo libro ‘Il coraggio di essere felice’

Federica Panicucci

Si chiama “Il coraggio di essere felice” il libro autobiografico con cui Federica Panicucci ha voluto raccontare la sua storia, la sua vita professionale e anche quella privata, ma non solo. Perché il volume è anche una raccolta di consigli per chi, come lei, ambisce alla felicità. “Un libro motivazionale e ispirazionale” si legge sul risvolto di copertina del testo, commentato dalla conduttrice di Mattino 5 in un’intervista rilasciata al Corriere della Sera che è stata anche l’occasione per parlare di un passato sentimentale segnato dal matrimonio con il deejay Mario Fargetta finito nel 2015 dopo nove anni.

“Ho sperimentato, all’inizio inconsapevolmente, poi applicandolo come metodo, che se credi con fermezza in un obiettivo, l’inconscio lavora per te e ti ci porta. Certo, non puoi sognare di diventare primo violino se non suoni il violino, ma devi dalle tue potenzialità e ognuno ne ha (…) L’altro segreto è l’atteggiamento mentale positivo”, ha confidato Panicucci a Candida Morvillo riguardo alla certezza che chiunque possa ottenere ciò a cui ambisce se davvero è quello l’intento. Un esempio? “L’appartamento con terrazzo che guardavo da bambina dalla finestra di casa a Milano e in cui fantasticavo di vivere è la casa in cui abito”, ha raccontato: “Crescendo, continuavo a passarci sotto, alzavo gli occhi e ancora sognavo. Mi dicevo: che bello, un giorno abiterò lì. Poi, mentre cercavo casa, vidi un annuncio ed era proprio quell’appartamento. Era ancora più bello di come immaginavo”.

Federica Panicucci sulla separazione da Mario Fargetta

Secondo Federica Panicucci, già prendere coscienza della necessità di un cambiamento quando si realizza che la vita non è quella che si desiderava è determinante: “A volte, senti di non essere felice, ma metti la polvere sotto il tappeto e vai avanti per inerzia”, ha affermato: “A me, è successo quando ho guardato nel privato e ho capito che un percorso di vita era terminato. Quel cambiamento era un salto nel buio, ma farlo ha giovato a me, ai miei figli, a tutti”. La conduttrice di Mediaset non fa riferimento esplicito all’ex marito Mario Fargetta, ma alla domanda diretta della giornalista sul fatto che “cambiamento” sia il sinonimo di divorzio, la risposta è chiara: “L’ha detto lei. Il mio problema è sempre stato che cercavo di essere come gli altri volevano che fossi. Ho dovuto capire che quella Federica non ero io e accettare l’ipotesi di una nuova strada. L’istante in cui l’ho fatto è l’istante in cui ho iniziato a essere felice. Dopo, smettere di assecondare, di compiacere è diventato facile”.

 

Federica Panicucci e l’amore per Marco Bacini

Oggi Federica Panicucci è felicemente legata al compagno Marco Bacini: “Gliel’avrò detto cento volte. Quando ho pensato di ricominciare, ho pensato anche che volevo incontrare una persona con certe prerogative. Le avevo tutte in mente e Marco le ha tutte”, ha raccontato, soffermandosi sul curioso dettaglio che prima di un determinato momento non si erano mai riconosciuti, mai notati: “Frequentavamo la stessa piscina, la stessa pizzeria. Non è un caso, perché doveva essere lui ma in quel preciso istante: l’istante in cui ero pronta”.

La storia d’amore tra Federica Panicucci e Mario Fargetta

Federica Panicucci e Mario Fargetta sono stati una delle coppie più note degli anni Novanta. La conduttrice e il deejay si sono posati nel 2006 e dal loro amore sono nati due figli, Sofia nel 2005, e Mattia nel 2007. Nel 2015 è stato ufficializzato l’addio con un comunicato affidato a un ufficio stampa: “Con immenso dispiacere ma con la serenità che deriva dall’aver ponderato insieme la decisione e dalla consapevolezza di un legame di affetto, stima e rispetto che rimane saldo, anche in nome dei figli. Anche se non saranno più moglie e marito resteranno sempre e comunque genitori e faranno del loro meglio per crescere i figli in un clima di affettuosa condivisione”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federica Panicucci sul divorzio da Mario Fargetta: “Volevo sempre compiacere gli altri”

Today è in caricamento