rotate-mobile
Giovedì, 9 Febbraio 2023
Vip

Fedez cacciato da un casinò di Las Vegas

Disavventura "cercata" per il cantante che si è recato nel casinò con il campione di memoria Andrea Muzii proprio come aveva annunciato in una puntata del suo podcast

Fedez è riuscito nell'intento annunciato in una puntata del podcast Muschio Selvaggio di farsi cacciare da un casinò. Tempo fa il cantante aveva dichiarato che, insieme Luis Sal, al campione di poker Dario Sammartino e al campione italiano di memoria Andrea Muzii, prima o poi avrebbe provato a sfidare il sistema per scoprire quanto ci avrebbero messo i funzionari del casinò a scoprire che i quattro stavano barando utilizzando delle particolari tecniche di memoria e quindi, a farsi cacciare dalla struttura. 

E così è stato: insieme a Las Vegas, Fedez e Andrea Muzii hanno vissuto l'esperienza anticipata mesi fa e in un video hanno spiegato l'accaduto. "Siamo appena stati cacciati dal primo casinò, è andata bene perché abbiamo vinto parecchio" ha detto Muzii, "Abbiamo vinto 800 dollari", gli ha fatto eco Fedez. "Però devo dire che dà molta soddisfazione il fatto che le mie capacità intellettuali siano una minaccia per il fatturato di un'impresa miliardaria, mi eccita", ha quindi aggiunto Muzii che ha vinto a soli vent'anni l'ultima edizione dei campionati mondiali di memoria che si sono tenuti nel 2019 in Cina. 

(Di seguito il video con Fedez e Andrea Muzii)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fedez cacciato da un casinò di Las Vegas

Today è in caricamento